Android

Le 10 migliori app per personalizzare l’esperienza d’uso su Android

Google sta rendendo sempre più chiuso Android negli ultimi tempi, puntando più a caratteristiche stock su tutti i dispositivi, ma nonostante ciò rimane ancora la piattaforma più aperta e personalizzabile per dispositivi mobili rispetto alla concorrenza. Esistono per questo una varietà di applicazioni, come client per email e launcher, in grado di variare l’esperienza d’uso nell’interfaccia del vostro smartphone, ma ne esistono anche di ulteriori che permettono una personalizzazione più avanzata nelle funzioni. Scopriamo quali, tramite questa lista di 10 migliori app per personalizzare Android!

Android: 10 fra le migliori app per personalizzare l’esperienza d’uso 

Gboard e Swiftkey


SwiftKey Keyboard
Price: Free

Gboard e Swiftkey rappresentano tutt’ora le due migliori tastiere Android disponibili nel Play Store. Entrambi presentano ampie funzioni per personalizzare l’aspetto del tema, opzioni per velocizzare e migliorare la scrittura, digitazione gestuale ed una varietà di altre funzionalità attivabili.

L’esperienza d’uso risulta chiaramente diversa fra le due. Gboard risulta essere più votata alla semplicità, con funzioni più tradizionali e classiche, mentre Swiftkey si rivela più user friendly, puntando sull’intuitività. In entrambi i casi, le due tastiere permettono ampie possibilità per personalizzare l’aspetto ed altro, il che è chiaramente un buon punto di partenza se desiderate settare tutto in base ai vostri gusti.

IFTTT – automatizzare le funzioni su Android

IFTTT
Price: Free

Leggi anche – Come automatizzare lo smartphone con IFTTT | Guida

IFTTT è una straordinaria app, dalle grandi potenzialità. Rende infatti possibile automatizzare una varietà di compiti su Android. Funziona ed è integrato quasi perfettamente con 600 diverse app, fra cui anche gli assistenti virtuali Google Assistant, Amazon Alexa, le principali app di messaggistica e molte altre.

Android

Sul web sono inoltre disponibili delle funzioni preconfigurate, che permettono di eseguire autonomamente compiti per eseguire azioni più utilizzate dagli utenti, come per esempio aggiungere i nostri brani che ci piacciono su YouTube ad una playlist su Spotify. L’app è completamente gratuita senza acquisti o annunci in-app.

Navbar Apps

Navbar Apps
Price: Free+

Navbar apps è una divertente e personalizzabile app, in grado di cambiare il colore, il tema e lo stile della barra di navigazione su Android. L’applicazione include una varietà di simpatici temi come quello del gatto Garfield, temi con frutta e stili simili, variando anche il colore della barra di navigazione in base all’app aperta.

Android

Il colore automatico tuttavia non funziona quando viene aperto Google Chrome, mentre  l’app in se purtroppo non funziona bene con l’interfaccia dei dispositivi Huawei. È possibile utilizzare la maggior parte delle funzionalità gratuitamente, mentre effettuando un singolo acquisto in app da 1,71€ sbloccherà tutte le funzioni disponibili.

Navigation Gestures

Android Pie, fra le numerose novità che lo caratterizzano, ha introdotto il nuovo sistema della navigazione gestuale. Navigation Gestures permette di ottenere tale funzionalità anche su versioni precedenti del sistema. Sarà possibile omettere del tutto la barra di navigazione, utilizzando esclusivamente le gestures per navigare fra le finestre e le schermate.

Ogni azione sarà personalizzabile con un numero di gesti, utilizzandole al posto dei pulsanti Home, Indietro e Task Manager. La versione premium dell’app, dal costo di 1,59€, aggiunge il supporto alle notifiche, alle impostazioni rapide, ai controlli multimediali, schermate ed altro.

Sharedr

Sharedr
Price: Free

Sharedr è una fra le più interessanti app per personalizzare Android. L’applicativo da la possibilità di modificare la finestra che ogni volta compare quando vogliamo condividere un contenuto. Il sistema di condivisione stock del robottino verde, mostra una lista di app assieme ad un elenco casuale di contatti. Con Sharedr potrete personalizzare tutto ciò, scegliendo di mostrare soltanto le app da voi desiderate, rimuovendo completamente i contatti casuali.

Android

La configurazione iniziale può richiedere un po di tempo, ma una volta effettuata, può semplificare e velocizzare molto le azioni di condivisione. L’applicazione è completamente gratuita, senza annunci e acquisti in-app.

Substratum e Pluvius

Pluvius
Price: Free+

Substratum e Pluvius sono dei framework che permettono di personalizzare l’aspetto del tema di Android, utilizzando la componente OMS (Overlay Manager System). Il primo è tra i più conosciuti ed è in grado di funzionare senza root su diversi dispositivi, anche se la miglior esperienza di personalizzazione è ottenibile su entrambi tramite il root dello smartphone.

A supportare le due app, ci sono anche una varietà di temi disponibili sul Play Store. Entrambe le app si rivelano ottime per personalizzare l’aspetto dello smartphone, se però ci si vuole spingere più a fondo, Substratum rimane la scelta ideale, risultando anche più stabile grazie al suo sviluppo nel tempo.

Tapet

Fra le varie e numerose app dedicate agli sfondi per Android, Tapet è quella più singolare ed interessante. L’app contiene infatti una varietà di modelli, tutti personalizzabili. Potrete infatti scegliere i colori, così da rielaborare il modello per ottenere una variante diversa. Tutti gli sfondi hanno una risoluzione elevata, assicurando una buona visualizzazione su tutti i dispositivi dotati di grandi display.

Android

L’app è disponibile gratuitamente con acquisti in app, non necessari per sfruttarla a pieno.

Tasker

Tasker
Price: 2,99 €

Tasker è un’altra app simile ad IFTTT, ma a differenza di questa, più complessa da usare ma per questo più avanzata. L’app può automatizzare attività, creare nuove azioni e molto altro, includendo personalizzazioni al widget, ai menù e alla schermata principale, richiedendo in molte di queste funzioni il root del dispositivo, proprio per la profondità con cui può agire. L’app ha un costo di 2,99€.

KWGT

KWGT è un widget per Android personalizzabile dall’utente. Permette infatti di creare i propri widget personali per una varietà di cose, fra cui meteo, calendario, orologio, toggle azionabili, RSS feed, controlli musicali ed altro. Grazie alle sue interessanti possibilità di personalizzazione, potrete creare widget adattabili esteticamente allo sfondo o al tema del dispositivo.

È disponibile nella versione gratuita e completa, che appunto rende disponibile tutte le funzionalità.

Zedge

Zedge mette a fuoco la personalizzazione sulle suonerie, i toni notifica e i toni di allarme. Sarà possibile trovare all’interno dei campioni di effetti sonori, canzoni ed altri interessanti contenuti per comporre il proprio tono. Sarà inoltre possibile caricare le suonerie o i toni realizzati sul sito web dell’app.

Android

Zedge è completamente gratuita ma contiene annunci ed acquisti in-app.