Huawei Mate 20 Pro

Huawei Mate 20 Pro: trapelate le prime immagini ufficiali del dispositivo

Dopo anteprime del fratello minore Mate 20 e degli imminenti e nuovi auricolari wireless Huawei Freebuds 2, prime immagini ufficiali dell’atteso Huawei Mate 20 Pro, sono trapelate dalla testata web tedesca WinFuture, che ha pubblicato anche tutti i dettagli del dispositivo.

Huawei Mate 20 Pro: il fratello maggiore sfoggerà un lettore di impronte in-display

Nella parte anteriore, il Huawei Mate 20 Pro differisce dal Mate 20 per il notch più grande, che oltre la fotocamera, la capsula auricolare e il LED notifiche, includerà sensori per il riconoscimento facciale. La dimensione dello schermo rimane attualmente non confermata, mentre la risoluzione è di 3120×1440. Il dispositivo differisce dalla versione standard, anche per il fatto di possedere un lettore di impronte in-display.

Huawei Mate 20 Pro

Come per l’edizione normale, il Huawei Mate 20 Pro utilizzerà il Kirin 980, dotato di una combinazione a otto core, composta da ARM Cortex-A55 e Cortex-A76. La testata WinFuture fa anche notare dell’esistenza di una terza variante di Mate 20 ancora sconosciuta, il dispositivo avrebbe il nome in codice Everest e si tratterebbe un’edizione Porsche Design di fascia alta o di un modello di dimensioni maggiori.

Huawei Mate 20 Pro Huawei Mate 20 Pro

Il nuovo Huawei Mate 20 Pro, mette in mostra la stessa configurazione per le fotocamere posteriori del fratello minore. I tre obiettivi più il flash LED da cui ci si aspettano significativi miglioramenti, sono disposti in un alloggiamento dalla forma quadrata e dispongono di lenti a marchio Leica, le cui dimensioni del diaframma vanno da f/1.8 a f/2.4, con zoom ottico da 5x.

Il Huawei Mate 20 Pro sarà presentato assieme a tutta la linea il 16 di ottobre a Londra e sarà disponibile nelle varianti di colore nero, blu e crepuscolo. Non sono invece ancora noti i prezzi, che probabilmente verranno ufficializzati durante la presentazione.