Huawei

Huawei ha brevettato uno smartwatch con auricolari integrati ed estraibili

Huawei pare sia attualmente al lavoro su un interessante smartwatch, che include nella scocca degli auricolari Bluetooth incassati ed estraibili dall’utente, secondo quanto mostrato dal brevetto pubblicato dal World Intellectual Property Office (WIPO) lo scorso mese, che illustra nel dettaglio alcune idee costruttive del dispositivo.

Huawei deposita un brevetto di uno smartwatch con auricolari estraibili, incassati nella scocca

L’idea pensata da Huawei, consiste nell’incassare gli auricolari, all’interno di alloggiamenti situati in entrambi i lati del frame dello smartwatch. All’interno degli alloggiamenti, gli auricolari sono tenuti in posizione assieme ad un cappuccio di chiusura ed un meccanismo a molla di rilascio. Per far uscire gli auricolari dallo smartwatch quindi, gli utenti dovranno solo premere il cappuccio, in modo che la molla si azioni ed estragga la copertura dell’alloggiamento.

Il brevetto di Huawei, mostra anche che lo smartwatch può tenere gli auricolari in un alloggiamento situato sul lato inferiore del cinturino. Secondo l’idea dell’azienda, il nuovo design potrebbe ridurre il rischio di incidenti, poiché gli utenti non avrebbero più bisogno di indossare gli auricolari, avendo quindi una maggiore consapevolezza dell’ambiente circostante.

Huawei

Gli auricolari wireless di Huawei inoltre, offrono anche una funzione attiva di cancellazione del rumore ambientale indesiderato, con possibilità di controllare facilmente il volume delle chiamate. I dispositivi inoltre, dovrebbero anche essere impermeabili.

Non è la prima volta però che Huawei, ha incorporato degli auricolari Bluetooth su un dispositivo indossabile. Nel 2015 infatti, la società rilasciò il fitness tracker Talkband B2, con un auricolare Bluetooth integrato, che veniva staccato dal dispositivo grazie alla pressione su dei piccoli pulsanti situati in entrambi i lati.

Come però nel caso di ogni brevetto, non ci saranno garanzie che questa idea di Huawei applicata agli smartwatch, veda l’impiego in un futuro modello. La società è per ora prossima ad annunciare il successore del suo Watch 2, uscito lo scorso anno.