Xiaomi Redmi 6 Pro e Mi Pad 4

Xiaomi Redmi 6 Pro e Mi Pad 4: l’azienda svela i suoi ultimi due device Android

Dopo una breve apparizione avvenuta ieri, poco fa Xiaomi ha presentato ufficialmente i suoi ultimi due device Xiaomi Redmi 6 Pro e Mi Pad 4, confermando le loro caratteristiche tecniche e i prezzi ufficiali. Partendo dal Redmi 6 Pro, sulla parte frontale abbiamo un display da 5.84 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ in rapporto di forma 19:9.

Il telefono viene fornito con una funzionalità software che permette di nascondere il notch, proprio come visto su altri dispositivi Android. Sulla back-cover in metallo è presente una doppia fotocamera da 12 + 5 mega-pixel. Il primo sensore è uno classico con apertura focale f/2.2 e pixel da 1.25 micron mentre il secondo si occupa di catturare la profondità di campo.

Xiaomi Redmi 6 Pro e Mi Pad 4Xiaomi: l’azienda cinese svela i suoi ultimi due dispositivi Android

L’azienda sostiene che l’app Camera dispone di diverse modalità di scatto come Ritratto AI, Bokeh, miglioramento della scena notturna e HDR. Il tutto viene corredato da una stabilizzazione elettronica dell’immagine EIS e dalla capacità di registrare video in Full HD e in slow-motion HD a 120 FPS. Frontalmente, invece, c’è una sensore da 5 mega-pixel che supporta la modalità Ritratto AI e lo sblocco tramite riconoscimento facciale supportato sempre dall’intelligenza artificiale.

Sotto la scocca, lo Xiaomi Redmi 6 Pro nasconde un processore Snapdragon 625 di Qualcomm. Si tratta di un SoC non sicuramente recente ma che riuscirà a garantire delle prestazioni molto buone. A questo si affianca una batteria da 4000 mAh con ricarica da 5V 2A.

Xiaomi Redmi 6 Pro e Mi Pad 4Altre caratteristiche tecniche proposte dal dispositivo includono il sistema operativo Android 8.1 Oreo personalizzato con la MIUI 9, porta ad infrarossi (che manca sui Redmi 6 e 6A), ingresso mini jack, LTE, VoLTE, Wi-Fi dual band, supporto dual SIM, slot di espansione per micro SD, porta micro USB e Bluetooth 4.2.

Il nuovo Redmi 6 Pro sarà disponibile all’acquisto in Cina da domani ad un prezzo di 999 yuan (circa 132 euro) per la variante con 3 GB di RAM e 32 GB di storage interno e 1.299 yuan (circa 171 euro) per quella da 4/64 GB. Inoltre, il dispositivo potrà essere scelto nelle colorazioni Rose Gold, Sand Gold, Lake Blue, Stone Black e Lake Blue.

Xiaomi Mi Pad 4: svelata l’ultima generazione di tablet da 8 pollici

Per quanto riguarda lo Xiaomi Mi Pad 4, la nuova generazione di tablet Android del produttore cinese vanta un display da 8 pollici di diagonale con risoluzione Full HD e rapporto prospettico 16:10. Il pannello posteriore è realizzato interamente in metallo. Dato che la nuova generazione è leggermente più piccola della precedente, offre una presa migliore quando si utilizza con una sola mano.

Sotto il cofano del Mi Pad 4 trova posto un processore Snapdragon 660 con CPU octa-core mentre l’autonomia è gestita da una batteria da 6000 mAh. Il comparto fotografico, invece, vede la presenza di una fotocamera principale da 13 mega-pixel con apertura focale f/2.0 e una frontale da 5 mega-pixel con la stessa apertura. Lo Xiaomi Mi Pad 4 è il primo tablet dell’azienda (e al mondo) ad avere la possibilità di essere sbloccato tramite il riconoscimento del viso.

Xiaomi Redmi 6 Pro e Mi Pad 4Il nuovo device dispone di Android 8.1 Oreo personalizzato con la MIUI 9 e vanta uno slot di espansione per micro SD. Per gli utenti cinesi che acquisteranno il nuovo tablet, Xiaomi proporrà la possibilità di guardare diversi canali come iQiui, Tencent video e Sohu. Inoltre, è presente l’applicazione pre-installata Mi Video la quale consente di guardare live la TV.

Non manca un’app per leggere i libri che fornisce l’accesso a una vasta libreria di romanzi, riviste e classici. Altre caratteristiche tecniche proposte dal terminale includono porta USB Type-C, Bluetooth 5.0, Wi-Fi dual band, GPS e slot per nano SIM sul modello LTE.

Lo Xiaomi Mi Pad 4 sarà in vendita in Cina a partire dal 29 giugno nelle colorazioni Gold e Black ad un prezzo di 1.099 yuan (circa 145 euro) per la variante solo Wi-Fi con 3 GB di RAM e 32 GB di storage interno, 1.399 yuan (circa 184 euro) per la versione solo Wi-Fi con 4/64 GB e 1.499 yuan (circa 198 euro) per il modello LTE con 4/64 GB.