migliori app per rimorchiare

Le migliori app per rimorchiare da smartphone Android

Ormai i vecchi annunci personali per trovare l’anima gemella sono stati sostituiti dalle app di dating. Negli ultimi 10 anni, tali applicazioni hanno visto un incremento notevole, partite inizialmente negli Stati Uniti ma che pian piano si sono estese in tutto il mondo e utilizzate da utenti senza distinzione di età, genere e preferenze sessuali. Al giorno d’oggi, per ogni tipologia di persona esiste un’applicazione che corre in suo aiuto.

Grazie alla tecnologia, abbiamo visto come la quotidianità si è trasformata in un qualcosa di molto semplice, quindi perché non sfruttare questa possibilità anche per cercare il fidanzato o la fidanzata ideale?

Anche se spesso e volentieri le dating app sono associate a un qualcosa di poco serio, non è detto che utilizzandole non si possa trovare l’anima gemella. In questo articolo, abbiamo deciso di raggruppare le migliori app per rimorchiare direttamente dal vostro smartphone Android.

Once

Invece di perdere tempo a sfogliare a destra e a sinistra centinaia di foto fino a trovare la persona desiderata, Once propone determinati profili in base alle vostre preferenze. In particolare, l’app di dating propone soltanto una persona al giorno che potrete approvare o disapprovare. Questo concetto di slow dating avviene attraverso un processo molto particolare poiché ci sono delle vere e proprie persone dietro che analizzano in maniera dettagliata le preferenze di ogni utente per trovare nuove potenziali conoscenze.

Bumble

Fra le migliori app per rimorchiare abbiamo deciso di inserire anche questo particolare servizio dove le donne sono le padroni. Infatti, il primo passo può essere fatto soltanto dalle donne, le quali possono lasciare un messaggio di approccio alla figura maschile appropriata.

Se non viene accettata, la richiesta verrà cancellata dopo 24 ore, quindi non rischierete di essere ricontattate dopo mesi. L’idea alla base di questo progetto è sicuramente interessante poiché permette alle persone di sesso femminile di utilizzare l’applicazione senza avere timori di doversi imbattere in stalker.

Tinder

Tinder è una delle app di incontri più famose disponibili al momento. Essa è molto semplice da utilizzare poiché permette all’uomo e alla donna di sfogliare le immagini inserite dalla persona che vive nella stessa città. Il profilo è composto da massimo 6 foto e per ognuna è possibile applicare un segno di apprezzamento (un cuoricino verde oppure una X rossa). Nel momento in cui le due persone mostreranno un interesse reciproco, sarà possibile iniziare a chattare e magari decidere di incontrarsi.

OkCupid

Fra le migliori app per rimorchiare abbiamo deciso di inserire anche OkCupid. Parliamo di una dei pochi software di app dating che non richiede l’iscrizione a Facebook. Tutto quello che bisogna fare, infatti, è creare un nome utente e completare il profilo. Se volete, è possibile collegare l’account personale di Instagram.

OkCupid si basa su un sistema di domande che crea un punteggio percentuale secondo le risposte date. In questo modo, viene creata la compatibilità con altri utenti. Per cercare qualcuno che vi interessa, basta andare su Match o Quickmatch. Queste due opzioni permettono di limitare i risultati alle sole foto e di effettuare una ricerca più rapida e diretta. Disponibile anche una versione premium che permette di vedere oltre 5 persone.

Snapchat

Snapchat è un social network molto popolare che permette di condividere video e Storie con amici. Si tratta di un servizio molto divertente e soprattutto sicuro poiché consente di scambiare messaggi e foto che durano massimo 24 ore. Trascorso tale termine, sia i messaggi che i file inviati vengono automaticamente eliminati. Un’altra interessante feature proposta da Snapchat è che è possibile impostare per quanti secondi l’immagine deve rimanere condivisa con i contatti.

Lovoo

Lovoo è un’app per rimorchiare particolarmente famosa fra i più giovani ed offre la possibilità di mettersi in contatto con le persone presenti nella zona. È possibile vedere una serie di foto ed esprimere il proprio apprezzamento. Per trovare le persone vicine alla vostra posizione è necessario attivare la funzione Radar. Questa mostra le foto di uomini o donne presenti vicino alla posizione che avete impostato. Una volta trovata la persona giusta, Lovoo mette a disposizione una vera e propria chat la quale permette di interagire con lui o lei.

Happn

Happn nasce con l’obiettivo di cercare di farvi scambiare quattro chiacchiere con un uomo o una donna che vi ha colpito per strada o a una festa. Nel momento in cui due persone si incontrano, e hanno entrambi la stessa applicazione installata sullo smartphone, viene registrato l’avvenimento con tanto di luogo, data e ora dell’incontro. Nel momento in cui entrambi lasceranno un like, allora si attiverà la chat dove si potrà iniziare a parlare.

Be Linked

Fra le migliori app di dating abbiamo deciso di includere anche questo interessante servizio che permette di trovare la prossima fidanzata o il prossimo fidanzato sfruttando LinkedIn, il social network professionale più famoso. In particolare, Be Linked sfrutta le varie skill professionali per cercare la persona giusta.

Badoo

Badoo è un dei servizi più famosi in questa categoria e oggi può essere utilizzato anche tramite l’applicazione. Qui è possibile farsi notare e contattare altri utenti in maniera più facile. L’iscrizione al servizio avviene attraverso il profilo personale di Facebook, dal quale vengono prese le informazioni più importanti come interessi e hobby in comune in modo da trovare il potenziale partner. Una delle funzionalità più utili di Badoo è che potete accettare inviti e contatti soltanto da utenti certificati, ossia iscritti solo con dati reali.

Meetic

Anche se non si avvicina a Tinder, Meetic conta oltre 40 milioni di utilizzatori in tutto il mondo. Basti pensare che più di 7000 iscritti provengono solo dalla Francia. L’applicazione ufficiale promette di trovare altri single da conoscere. Per chi utilizza il servizio online, l’app permette di sfruttare il profilo già in uso senza dover crearne uno nuovo.

Settle for love

Fra le migliori app per rimorchiare abbiamo deciso di inserire anche Settle for love. Questo servizio si basa principalmente sulla sincerità, quindi è rivolto soprattutto a chi non vuole essere preso/a in giro. Oltre alle classiche informazioni (come nome, foto e gusti personali), l’applicazione consente di inserire anche difetti e ossessioni.

Hinge

Anziché girovagare in una pletora di sconosciuti, questo servizio cerca il vostro futuro partner soltanto fra gli amici degli amici di Facebook.

Grindr

Chiudiamo l’articolo sulle migliori app per rimorchiare con Grindr. Con i suoi 5 milioni di utenti attivi in 196 paesi, il servizio punta su una target ben preciso: solo uomini. La schermata principale del software mostra fin da subito le foto degli scritti e quelle dei singoli profili con tanto di descrizione personalizzata. La versione a pagamento, oltre ad eliminare la pubblicità, permette di visualizzare un maggior numero di profili.