Honor Play

Honor Play: ecco il nuovo gaming smartphone con tecnologia GPU Turbo

Al trend in accelerazione nel mercato riguardo il settore degli smartphone da gaming, si unisce anche il marchio appartenente a Huawei, lanciando Honor Play, uno smartphone dalla dotazione hardware muscolosa, senza però dare “nell’occhio”, mostrando un aspetto sobrio ed analogo a quello di qualsiasi altro smartphone.

Honor Play è il nuovo smartphone da gioco della casa dotato della nuova tecnologia GPU Turbo

Il nuovo Honor Play, è il primo smartphone della casa ad impiegare la tecnologia “GPU Turbo”, debuttata in concomitanza dello smartphone, trattandosi probabilmente di quello che i funzionari di Huawei definivano una “tecnologia spaventosa”, prima della sua uscita.

Nell’atto pratico, la tecnologia su Honor Play, migliora la potenza di elaborazione del 60% per le attività incentrate sul gaming, riducendo al tempo stesso il consumo energetico del 30%. Ad aiutare ulteriormente nelle fasi di elaborazione in specifici scenari di gioco, c’è anche una tecnologia chiamata 4D Gaming.

Honor Play

È inoltre disponibile l’audio Histen 3D con canali 7.1, al fine di offrire agli utenti un’esperienza di gioco più coinvolgente. Il display ha anche uno speciale rivestimento, in grado di ridurre la rifrazione ricevuta dalla luce, aumentando così la visibilità anche in situazioni di luminosità ambientale elevata. Gli utenti saranno inoltre in grado di eseguire lo switch da WiFi e rete dati, senza eventuali lag o ritardi durante le fasi di gioco.

Configurazione hardware

Riguardo le caratteristiche del nuovo Honor Play, il dispositivo è ovviamente equipaggiato con hardware di punta, che comprende un SoC HiSilicon Kirin 970, accompagnato da un GPU Mali G72 MP12. Il display è un’unità FHD+ da 6,3 pollici, con risoluzione di 2340x1080p, con un notch nella parte superiore.

Honor Play

Riguardo la configurazione fotografica, il dispositivo equipaggia una doppia fotocamera da 16+2 megapixel, con apertura di f/2.2 per il sensore principale ed f/2.4 per il sensore ausiliario. Anche il sensore destinato ai selfie ha la risoluzione da 16 megapixel, mentre il sistema operativo installato è Android 8.1 Oreo con EMUI 8.2, il tutto alimentato da una batteria da 3750mAh.

Prezzi e disponibilità

Il nuovo Honor Play, ha un prezzo inferiore ad Honor 10. La variante da 4+64GB costa 266€, mentre quella con taglio 6+64GB ha un prezzo di 320€. Il telefono è anche disponibile in una variante speciale, con dei circuiti disegnati nella backcover, dal prezzo di 333€. L’ultima variante non sarà disponibile nel mercato sino a luglio, mentre le versioni regolari saranno lanciate a partire dall’11 giugno.