Anker Card Reader USB-C 2-in-1 recensione

Oltre a produrre diversi gadget davvero tecnologici, Anker progetta anche semplici dispositivi che però permettono di compiere alcune operazioni con la massima comodità. È Il caso del nuovo Anker Card Reader USB-C 2-in-1 portato recentemente su Amazon Italia e di cui andremo a scoprire insieme le performance in questa recensione odierna.

Anker Card Reader USB-C 2-in-1 – Contenuto della confezione

La scatola di vendita include soltanto l’Anker Card Reader USB-C 2-in-1 che può essere estratto facilmente dalla comoda apertura frontale. Avrei preferito, però, trovare almeno le principali caratteristiche tecniche del prodotto sulla parte posteriore della confezione.

Anker Card Reader USB-C 2-in-1 – Design e qualità costruttiva

L’Anker Card Reader USB-C vanta un design estremamente compatto, realizzato con materiali di prima qualità e costruito per essere utilizzato per oltre 10.000 volte. Principalmente, il lettore di schede dispone di una struttura composto prettamente in alluminio con due lati in plastica. Si tratta di un prodotto leggero e facilmente trasportabile.

Sulla parte frontale è presente il logo Anker mentre sul retro alcune informazioni e certificazioni ottenute dal prodotto. Il lato destro è completamente pulito mentre su quello sinistro c’è il connettore USB Type-C. La parte inferiore, invece, ospita i due slot per SD e micro SD. Parlando di numeri, l’Anker Card Reader USB-C 2-in-1 misura 45 x 20 x 10 mm e pesa 9,2 grammi.

Anker Card Reader USB-C 2-in-1 – Caratteristiche

Anker sostiene che ha progettato questo lettore di schede per funzionare impeccabilmente con praticamente qualunque dispositivo dotato di porta USB Tipo-C. Il ruolo principale di questo piccolo gadget è di permettere lo scambio di file al volo provenienti da una SD o da una micro SD, da entrambe oppure fra le due.

Il noto produttore di gadget sostiene che il Card Reader USB-C 2-in-1 è perfetto per espandere la memoria dello smartphone. Anker sostiene, inoltre, che il lettore di schede è compatibile con i sistemi operativi Windows 10, macOS X 10.8 e versioni successive, Chrome OS e Android e può essere utilizzato con diversi smartphone, tablet e notebook come MacBook, Samsung Galaxy Note 8, Huawei P20 e P20 Pro e così via.

Il dispositivo è in grado di supportare le seguenti schede di memoria:

  • SDXC
  • SDHC
  • SD
  • MMC
  • RS-MMC
  • Micro SDXC
  • Micro SD
  • Micro SDHC
  • UHS-I

Anker Card Reader USB-C 2-in-1 – Prestazioni

Ho testato il Card Reader USB-C 2-in-1 di Anker con 3 diversi dispositivi: uno HP Spectre X360, un Samsung Galaxy Note 8 e uno ZUK Z1. Con il notebook ho effettuato una serie di trasferimenti fra due SD da 32 GB e un SSD Toshiba (che sarebbe quello installato nello Spectre). Preciso che la Kingston è stata convertita da micro SD ad SD attraverso un adattatore SanDisk.

Ecco i test nel dettaglio:

  • Micro SD Samsung a SD Kingston | File da 563 MB: velocità media 11/16 MB/s
  • SD Kingoston a micro SD Samsung | File da 1.62 GB: velocità media 11/12 MB/s
  • Micro SD Samsung a SSD Toshiba | File da 563 MB: trasferimento istantaneo
  • SSD Toshiba a micro SD Samsung | File da 563 MB: velocità media 17 MB/s
  • SSD Toshiba a micro SD Samsung | File da 1.62 GB: velocità media 15 MB/s
  • SSD Toshiba a micro SD Samsung | File da 563 MB + 1.62 GB: velocità media 6/8 MB/s
  • SSD Toshiba a micro SD Samsung | File da 563 MB + 1.62 GB + 1.30 GB: velocità media 3/5 MB/s

Oltre a leggere contemporaneamente due schede SD, il dispositivo compatto prodotto da Anker è riuscito a proporre delle buone performance, soprattutto se si tilizzano dispositivi molto veloci (vedi test da micro SD Samsung a SSD Toshiba del file da 563 MB/s).

Sempre dalle prove effettuate, però, ho potuto constatare che perde parecchio potenza se si trasferiscono due o più file in contemporanea. Inoltre, nel caso del mio Spectre X360, che ha due porte USB Type-C disposte sullo stesso lato, il lettore di schede SD copre buona parte del secondo ingresso USB-C rendendolo praticamente inutilizzabile. Ciò significa che se, collegate il card reader, non potrete, ad esempio, ricaricare il notebook.

Questo è quanto avvenuto sull’HP. Purtroppo, anche se Anker conferma il supporto per il Samsung Galaxy Note 8, nel mio caso non ha funzionato in alcun modo, anche rimuovendo la micro SD presente nell’apposito slot.

Al contrario, l’Anker Card Reader USB-C 2-in-1 ha funzionato senza problemi con uno ZUK Z1. Preciso, però, che non è possibile leggere contemporaneamente entrambe le schede SD e inoltre, se, dopo aver terminato con la micro SD e volete inserire la SD rimuovendo la prima (o viceversa), dovrete per forza disconnettere l’intero lettore di schede e reinserirlo con la periferica di archiviazione preferita. Infine, esso non permette di essere utilizzato se proteggete il vostro smartphone con una cover (anche le più sottili).

Anker Card Reader USB-C 2-in-1 – Conclusioni

L’Anker Card Reader USB-C 2-in-1 è un prodotto rivolto principalmente a chi dispone di uno smartphone con porta USB Type-C che non permette di ampliare il suo storage interno tramite micro SD o ancora per chi dispone di un notebook sempre con porta USB Tipo-C ma senza lettore di schede SD o micro SD.

Posso concludere la recensione di questo interessante gadget rimanendo soddisfatto a metà, positivamente per le performance generali e negativamente per non aver funzionato con un Galaxy Note 8 come promesso.

Anker Card Reader USB-C 2-in-1 – Prezzo

L’Anker Card Reader USB-C 2-in-1 non è disponibile attualmente su Amazon ma lo dovrebbe essere presto. Il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno alle 25 euro.

Anker Card Reader USB-C 2-in-1 recensione