Lenovo Z5 autonomia stand-by

Lenovo Z5 promette fino a 45 giorni di autonomia in stand-by

Chang Cheng, vicepresidente di Lenovo, ha recentemente rivelato alcune caratteristiche tecniche del prossimo smartphone appartenente alla gamma del produttore cinese: il Lenovo Z5.

Con il primo teaser, il VP ha lasciato intendere che il nuovo telefono avrà un rapporto schermo/corpo di circa il 95%. Successivamente, Cheng ha rivelato che lo Z5 sarà disponibile in una variante con ben 4 TB di archiviazione interna.

Lenovo Z5 autonomia stand-byLenovo Z5: nuove informazioni svelate dal vicepresidente dell’azienda

Il teaser pubblicato nelle scorse ore, invece, afferma che il Lenovo Z5 avrà una batteria davvero capiente. In particolare, il vicepresidente della società asiatica sostiene che il prossimo smartphone Android offrirà ben 45 giorni di autonomia in stand-by. Sfortunatamente non è stata menzionata la capacità esatta della batteria installata ma questo dato conferma comunque che l’unità sarà sicuramente molto soddisfacente.

Chang Cheng ha dichiarato che presto la società distribuirà gli inviti per la presentazione del nuovo Lenovo Z5, che dovrebbe avvenire il 14 giugno. Sempre secondo il vicepresidente di Lenovo, il nuovo terminale porterà con sé 4 innovazioni tecnologiche e 18 tecnologie brevettate.

Lenovo Z5 autonomia stand-byOltre ad offrire un display Full Vision e un’archiviazione interna fino a ben 4 TB, il terminale proporrà un comparto fotografico straordinario. I sample fotografici del Lenovo Z5, postati recentemente sul web, hanno rivelato, infatti, le performance grafiche delle fotocamere posteriore e anteriore.

Al momento, purtroppo, ancora non conosciamo le specifiche tecniche nel dettaglio del Lenovo Z5 ma possiamo dirvi che al 99% avrà l’interfaccia utente ZUI adottata sugli smartphone ZUK. Insomma, il nuovo smartphone dell’azienda cinese si prospetta essere un degno avversario di OnePlus 6 e Xiaomi Mi 8.

Lenovo Z5 autonomia stand-by