HTC U12+ render

HTC U12+ trapela in render in 3 varianti cromatiche con specifiche

HTC ha confermato ufficialmente che il 23 maggio presenterà il suo nuovo top di gamma HTC U12+. Nelle scorse ore, però, il noto leaked Evan Blass ha postato su Twitter 3 nuovi render che mostrano il nuovo dispositivo in 3 varianti cromatiche, fra cui una versione traslucida, e varie specifiche tecniche.

Le immagini confermano che il prossimo top di gamma del produttore taiwanese avrà una doppia fotocamera sia sulla parte frontale che su quella posteriore. I due sensori anteriori saranno posizionati in alto a sinistra mentre quelli posteriori si troveranno verso il centro e disposti orizzontalmente. Sulla back-cover si evince anche la presenza del flash LED e del lettore di impronte digitali.

HTC U12+ renderHTC U12+: il nuovo top di gamma emerge in render in attesa della presentazione ufficiale

A differenza degli altri produttori, i quali hanno deciso di utilizzare il notch per dare più spazio al display sul pannello frontale, pare che HTC abbia fatto il contrario. Infatti, le cornici non sono molto ottimizzate. Dai render si nota anche la presenza di pulsanti a schermo. Da notare che la data presente sulla schermata principale conferma il 23 maggio come giorno della presentazione.

A parte il telefono, il noto evleaks ha svelato anche le specifiche tecniche. Il nuovo flagship continuerà ad utilizzare il design Liquid Surface adottato fino ad ora dal produttore asiatico. Proprio come l’U11+, inoltre, il nuovo smartphone avrà dei bordi sensibili alla pressione che offriranno nuove funzionalità.

In particolare, con la nuova Edge Sense 2.0 si avrà la possibilità di abilitare la rotazione intelligente e l’attenuazione intelligente “spremendo” i bordi laterali oppure ridurre lo schermo per l’utilizzo con una sola mano con un doppio squeeze.

HTC U12+ renderProcessore Snapdragon 845 e doppia fotocamera anteriore e posteriore

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, l’HTC U12+ avrà un display Super LCD 6 da 6 pollici di diagonale con risoluzione Quad HD+ protetto da un vetro Corning Gorilla Glass di quinta generazione e con supporto HDR10. All’interno della scocca ci sarà un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 845 affiancato da 6 GB di RAM mentre lo storage interno dovrebbe essere da 64 o 128 GB, espandibile tramite micro SD.

Il comparto fotografico includerebbe una doppia fotocamera posteriore da 12 + 16 mega-pixel. Il primo sarebbe un grandangolare con tecnologia HTC UltraPixel 4, apertura focale f/1.75 e una dimensione dei pixel da 1.4 micron mentre il secondo un teleobiettivo con apertura focale f/2.6 e una dimensione dei pixel da 1 micron. Troviamo, poi, stabilizzatore ottico dell’immagine OIS, adesivi AR, autofocus PDAF + laser, zoom ottico 2x e digitale fino a 10x, effetto Bokeh e registrazione di video in 4K a 60 FPS e in slow-motion a 240 FPS.

Sulla parte anteriore dell’HTC U12+, invece, dovrebbero esserci due sensori da 8 mega-pixel con f/2.0, pixel da 1.12 micron e grandangolo da 84°. In base a quanto dichiarato dal documento, la doppia fotocamera anteriore avrà diverse modalità di scatto tra cui Ritratto, Bellezza live e Selfie panorama, oltre a supportare gli adesivi AR e lo sblocco tramite riconoscimento facciale.

Il nuovo flagship verrà fornito con Google Assistant o Amazon Alexa (a seconda della regione), NFC, Bluetooth 5.0, porta USB Type-C con supporto DisplayPort, una batteria da 3500 mAh con supporto alla ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 3.0 e varianti single SIM e dual SIM. Infine, il prezzo del nuovo HTC U12+ dovrebbe aggirarsi attorno ai 700 dollari.

HTC U12+ render