Android P timeline ufficiale

Android P: ecco la timeline ufficiale del rilascio del nuovo OS di Google

La domanda che sicuramente in molti si stanno chiedendo in seguito al lancio di Android P, avvenuto nelle scorse ore da parte di Google, è “Quando il mio smartphone riceverà l’ultima major release del robottino verde?” Purtroppo non possiamo ancora dirvi con precisione quando ciò avverrà ma fortunatamente Big G ha svelato una timeline ufficiale che riguarda il rilascio di Android 9.0.

Vi diciamo subito che la nuova versione del sistema operativo mobile non arriverà prima delle precedenti. Tuttavia, questa volta l’attesa dovrebbe valere la piena grazie alle nuove interessanti funzionalità introdotte come la nuovissima navigazione basata sulle gesture, la nuova luminosità adattiva, la durata della batteria ottimizzata tramite l’intelligenza artificiale e così via.

Android P: Google condivide la roadmap di rilascio dell’ultima versione del suo sistema operativo mobile

Il processo di rilascio di Android P vede in primo luogo il roll-out della Developer Preview avvenuto il 7 marzo 2018 fino all’ultima release pubblica di Android P per AOSP e OEM nel terzo trimestre del 2018.

Di seguito, vi elenchiamo le fasi del rollout che attuerà Google:

  • Preview 1: versione iniziale – alpha
  • Preview 2: aggiornamento incrementale – beta
  • Preview 3: API finali e SDK ufficiale – beta
  • Preview 4: rilascio della release candidate per scopi di test
  • Preview 5: rilascio della release candidate per il test finale
  • Step finale: rilascio della versione finale di Android P

Android P timeline ufficialeDato che Android 9.0 sarà disponibile per i vari produttori di smartphone e tablet nel corso del terzo trimestre di quest’anno, i primi aggiornamenti saranno rilasciati più tardi per consentire agli OEM di effettuare tutte le modifiche necessarie per adattare il firmware ai loro device.

La buona notizia è che se possedete uno smartphone della serie Pixel, è possibile installare la beta e iniziare ad utilizzare fin da subito le nuove feature poiché sarete i primi in fila per la versione finale di Android P una volta disponibile.

Leggi anche: Android P Beta: come installarlo sul vostro smartphone compatibile

Tuttavia, a questo giro non saranno soltanto i Pixel ad ottenere Android P Beta. In particolare, quest’anno parteciperanno 7 nuovi produttori di smartphone: Nokia, Vivo, OnePlus, OPPO, Xiaomi, Sony e Essential.

Ecco di seguito gli smartphone su cui è possibile installare la beta di Android 9.0:

  • Sony Xperia XZ2
  • Xiaomi Mi MIX 2S
  • Nokia 7 Plus
  • OPPO R15 Pro
  • Vivo X21
  • OnePlus 6
  • Essential Phone (PH-1)

Leggi anche: Android P Beta: Xiaomi partecipa al programma con il suo ultimo Mi MIX 2S

Android P timeline ufficiale