Youtube Remix

YouTube Remix potrebbe sostituire Google Play Musica dopo il lancio ufficiale

Da molto tempo la casa di Mountain View, ci aveva abituati con la sua app Google Play Musica, per l’ascolto dei brani musicali nei nostri smartphone. Tuttavia però, secondo alcuni rumors recentemente trapelati, Big G potrebbe decidere di rimpiazzare la sua app con YouTube Remix, dopo che quest’ultima verrà lanciata ufficialmente.

YouTube Remix potrebbe logicamente essere la piattaforma streaming unificata di Google

YouTube Remix, sarà una nuova piattaforma per lo streaming musicale, pensata per competere contro la concorrenza, rappresentata principalmente da Spotify. La volontà di sostituire Google Play Musica quindi ha un motivo, anche se nessun annuncio ufficiale è stato ancora fatto allo stato attuale.

La “fine” di Google Play Musica, è silenziosamente arrivata quando sono emersi dei report secondo i quali per l’appunto, Google stava silenziosamente lavorando ad un nuovo servizio di streaming per la musica, con esperienza d’uso simile a Spotify.

Youtube Remix

Alla recente conferenza dell’SXSW (South by SouthWest), Lyor Cohen, capo del settore globale musica di YouTube, ha confermato alcuni dettagli, riguardo al fatto che il servizio potesse combinare le abilità contestuali del server di Google Play Musica con “l’ampiezza e la profondità del catalogo” di YouTube. Nessuna parola però è uscita, in merito a data di lancio ed eventuale prezzo di abbonamento.

Altre voci relative a YouTube Remix, basate per ora su speculazioni, fanno menzione di playlist più intelligenti, che proporranno brani musicali basandosi sull’ora del giorno. Considerando che Google Play Musica possiede già caratteristiche simili, è probabile che Remix sarà la piattaforma streaming unificata di Google. L’azienda infatti sta investendo molto sul nuovo servizio e non avrebbe quindi senso continuare a mantenere l’attuale.

Al momento c’è già troppa scelta, oltre a Google Play Musica, tra YouTube Red che permette di vedere video senza pubblicità all’interno della piattaforma, e YouTube Musica. YouTube Remix quindi, sarà probabilmente destinato ad unire tutto ciò, eliminando anche la possibile confusione che l’utente può avere, nello scegliere fra questi servizi.