Sony

Sony: FCC certifica un nuovo dipositivo senza jack audio da 3.5mm

Pare che anche Sony sia decisa ad abbandonare lo standard del jack audio per le cuffie da 3.5mm, secondo quanto suggerito da un nuovo certificato FCC emerso da poco. Poco dopo aver annunciato Xperia X2 ed X2 Compact, ovvero i primi top di gamma privi di mini jack, l’azienda sembra si stia preparando al lancio di un altro dispositivo senza tale standard.

Sony ha iniziato ad abbandonare il jack audio per le cuffie nei suoi dispositivi

L’ultimo certificato FCC per un nuovo telefono realizzato da Sony, rivela ancora poco sullo smartphone stesso, senza far nemmeno riferimento al numero di modello, confermando però un test d’interferenza audio, eseguito con un paio di cuffie della casa giapponese tramite la porta USB Type-C.

Il dispositivo certificato ha inoltre il supporto per uno standard Bluetooth non ancora specificato, oltre all’NFC, il che fa intuire che il dispositivo di Sony si tratti di un mid-range, considerando la solita assenza di tale caratteristica tra i base di gamma. La FCC ha iniziato a testare il prodotto a fine di febbraio, prima che la linea XZ2 debuttasse al Mobile World Congress di Barcellona.

Sony

L’unità appena scoperta è quindi un dispositivo inatteso, dato che gli ultimi top di gamma erano già disponibili al pre-ordine prima che la FCC certificasse lo smartphone in questione con la designazione PY7-70663E.

I rumors in circolazione riguardo il Sony XZ2 Premium, hanno rimbombato per settimane, nonostante però Sony stessa abbia dichiarato che non rilascerà altri top di gamma poco dopo il rilascio del suo XZ2. Casomai l’azienda ne decida il rilascio, è probabile che anche questo dispositivo abbandoni il jack audio, di cui la casa ne ha motivato la rimozione al fine di rendere i suoi dispositivi “più belli”.

Non resta che aspettare, per essere a conoscenza nel dettaglio delle caratteristiche e poter identificare il modello da poco certificato.