Snapchat

Snapchat introduce le video chat di gruppo, Instagram seguirà a breve?

Da un po di tempo, il celebre social network Snapchat, fa da “scuola” riguardo l’ideazione di nuove modalità d’interazione digitale fra le persone. Dopo aver partorito il concetto di “storia, funzione con cui è possibile giornalmente condividere immagini, video e testo che in seguito è stata subito adottata anche dai rivali Instagram e Facebook, adesso la piattaforma si prepara ad introdurre la possibilità di effettuare delle video chat di gruppo.

Snapchat: la chat di gruppo permetterà un massimo di 16 utenti in contemporanea

Per utilizzare la nuova funzionalità di Snapchat, basterà avviare normalmente una chat di gruppo. Sopra la tastiera, vedrete comparire l’icona di colore rosso per avviare la video chat con i membri del gruppo, che una volta toccata, notificherà tutti gli utenti, dando la possibilità di partecipare. Il limite per le video chat arriva solamente a 16 persone, mentre si può arrivare anche a 32 per le chat audio.

Snapchat

Come mostrato dagli screenshot, ogni utente può inoltre utilizzare dei filtri e delle maschere da applicare al proprio volto, in maniera del tutto uguale a quanto è da tempo possibile fare con i selfie scattati direttamente dalla fotocamera dell’app.

Analogamente a quanto fatto già su Instagram inoltre, anche Snapchat adotta la possibilità delle tag degli amici nelle proprie storie. Non dovete far altro che utilizzare la classica chiocciola seguita dal nome dell’account utente che volete taggare.

La funzionalità è correntemente in roll-out e sarà disponibile nelle prossime settimane sia su Android che iOS. Scopriremo presto inoltre, se la concorrenza, principalmente rappresentata da Instagram, adotterà subito dopo un’analoga funzione in modo da tenere alto l’interesse fra il bacino di utenza attiva.