Samsung Galaxy Note 9 batteria display rumor

Samsung Galaxy Note 9: batteria da 4000 mAh e display da 6.4 pollici | Rumor

Samsung riesce sicuramente a proporre sul mercato dei dispositivi davvero interessanti e soprattutto con un grande potenziale. Tuttavia, l’azienda non è solita implementare delle batterie abbastanza capienti per riuscire ad offrire un’autonomia superiore rispetto a quanto fanno altre aziende. Ad esempio, Huawei è riuscita ad implementare una batteria da ben 4000 mAh sul suo ultimo top di gamma P20 Pro all’interno di un corpo spesso appena 7.8 mm.

La situazione potrebbe cambiare con il prossimo Samsung Galaxy Note 9 poiché il brand asiatico avrebbe ascoltato le lamentele dei suoi fan in merito alle dimensioni della batteria. Recenti rumor, infatti, hanno rivelato che il successore del Note 8 potrebbe offrire una batteria più capiente.

Samsung Galaxy Note 9 batteria display rumorSamsung Galaxy Note 9: nuovi rumor sul prossimo phablet con S Pen

L’attuale generazione di phablet con S Pen è stato lanciato ad agosto 2017 con una batteria da 3300 mAh. Il noto leaker Ice Universe, però, ha rivelato nelle scorse ore che il Note 9 potrebbe giungere sul mercato con un’unità da 3850 mAh o addirittura da ben 4000 mAh.

Se fosse vero, allora il Samsung Galaxy Note 9 dovrebbe essere lo smartphone con la batteria più capiente lanciato fino ad ora della linea Galaxy. Inoltre, tale capacità permetterà al nuovo dispositivo di posizionarsi alla pari con alcuni attuali flagship con batterie da 4000 mAh come lo Xiaomi Mi MIX 2S e il succitato Huawei P20 Pro.

Samsung Galaxy Note 9 batteria display rumor

Un’altra fonte ha rivelato, sempre nelle scorse ore, un altro dettaglio interessante che riguarda sempre il prossimo phablet Android. In particolare, il Note 9 potrebbe essere caratterizzato da un display da 6.4 pollici anziché 6.3 pollici visto nelle precedenti generazioni.

Dal momento che il Galaxy Note 9 sarà dotato di un Infinity Display 2.0, che ha debuttato ufficialmente sulla linea S9, dovrebbe vantare delle cornici, superiore ed inferiore, leggermente più sottili rispetto al modello che va a sostituire.

Potremmo trovare anche un lettore di impronte digitali posizionato sotto lo schermo anziché sul retro e una cornice in metallo e un vetro protettivo più robusti. Naturalmente, non si esclude la possibilità che il sensore biometrico venga montato sulla zona posteriore nella stessa posizione vista sui Galaxy S9.

Samsung Galaxy Note 9 batteria display rumor