Meizu 15 serie ufficiale

Meizu 15: ufficiale il nuovo trio di smartphone dell’azienda cinese

Dopo tantissime indiscrezioni emerse in rete, finalmente Meizu ha ufficializzato la sua nuova gamma di smartphone Meizu 15 composta da 3 device: Meizu 15, Meizu 15 Plus e Meizu M15. In un mondo pieno di telefoni con display in 18:9 e notch, il produttore asiatico ha scelto di non seguire la moda. Difatti, troviamo un tradizionale schermo in 16:9 con un design sicuramente interessante.

Il Meizu 15 può essere considerato l’inizio di una nuova era di design per i futuri smartphone dell’azienda asiatica. Innanzitutto, il pulsante Home mBack è stato ridisegnato. Questo non presenta più una forma ovale ma ora ha quella di un cerchio. Tuttavia, all’interno è presente sempre uno scanner di impronte digitali e può essere utilizzato per navigare nell’interfaccia utente del dispositivo.

Meizu 15 serie ufficialeMeizu 15: l’azienda cinese annnucia 3 nuovi interessanti smartphone Android

Impiegando un design simmetrico, l’azienda ha applicato sulla parte superiore una fotocamera frontale. Sopra a quest’ultima è presente una sottile fessura fra il vetro e il telaio che racchiude la capsula auricolare. Inoltre, ci sono dei sensori IR alla sinistra della fotocamera anteriore e un sensore di luce ambientale alla destra. Il Meizu 15 supporta la possibilità di sbloccarsi tramite riconoscimento facciale.

La back-cover del device è in alluminio, disponibile in 4 diverse colorazioni: blu (in esclusiva per il Meizu 15), oro, bianca e nera. I due sensori posteriori sono situati al centro, leggermente rialzati, con un flash a 6 LED posto poco più sotto. Per quanto concerne le dimensioni, il Meizu 15 presenta uno spessore di appena 7.25 mm, è lungo 72 mm e pesa soli 152 grammi.

Riguardo le specifiche tecniche, lo smartphone è dotato di un display da 5.46 pollici di diagonale con risoluzione FHD mentre il Meizu 15 Plus propone un pannello da 5.95 pollici con risoluzione QHD. Entrambi sono schermi con tecnologia Super AMOLED di Samsung. Il Meizu 15 è mosso da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 660 abbinato a 4 GB di RAM e a 64/128 GB di archiviazione interna.

Meizu 15 serie ufficialeSoC Samsung Exynos 8895 per il Meizu 15 Plus

La variante Plus, invece, ha al suo interno un potente chipset Exynos 8895. Si tratta di un SoC octa-core realizzato tramite un processo produttivo a 10 nm che troviamo sui Galaxy S8, S8+ e Note 8. A questo si affiancano 6 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna.

Entrambi i device sono dotati dello stesso comparto fotografico. In particolare, abbiamo un sensore principale Sony IMX380 da 12 mega-pixel con grandezza dei pixel da 1.55 micron. Si tratta dello stesso sensore presente sul Huawei P20. Il secondo, invece, è un Sony IMX350 da 20 mega-pixel grandangolare che permette uno zoom senza perdita di dettaglio fino a 3x.

Meizu 15 serie ufficialeLa stabilizzazione dell’immagine ottica a 4 assi è combinata con la tecnologia multi-frame synthesis di Rainbow per ottenere immagini di qualità superiore in condizioni di scarsa luminosità. Presente anche il riconoscimento intelligente della scena e la modalità Panorama. Frontalmente, invece, i Meizu 15 e 15 Plus propongono un sensore da 20 mega-pixel con modalità AI Beauty e Ritratto.

Inoltre, entrambi i device dispongono di altoparlanti stereo, di un tasto Home sensibile alla pressione, porta USB Type-C per la ricarica e il trasferimento dei dati, un ingresso mini jack e batterie da 3000 mAh sul 15 e 3500 mAh sul 15 Plus con supporto alla tecnologia di ricarica rapida mCharge da 24W.

Meizu 15 serie ufficialePrezzi e disponibilità

I due terminali saranno disponibili dal 29 aprile su JingDong.com, Suning e sul sito ufficiale della società ai seguenti prezzi:

Meizu 15

  • 4/64 GB: 2499 yuan (circa 324 euro)
  • 4/128 GB: 2799 yuan (circa 363 euro)

Meizu 15 Plus

  • 6/64 GB: 2999 yuan (circa 389 euro)
  • 6/128 GB: 3299 yuan (circa 427 euro)

Meizu 15 serie ufficialeMeizu M15: il nuovo mid-range del produttore cinese

Il terzo smartphone lanciato dal produttore cinese si chiama Meizu M15. In realtà, questo è il device identificato nei rumor come Meizu 15 Lite. Si tratta di un prodotto con specifiche tecniche meno potenti ma proposto ad un prezzo molto più conveniente.

Innanzitutto, l’M15 vanta un display IPS LCD e non AMOLED da 5.46 pollici Full HD. All’interno trova posto un processore octa-core Snapdragon 626 supportato da 4 GB di RAM. L’archiviazione interna, invece, è da 64 GB. Sul retro è presente una fotocamera da 12 mega-pixel con flash LED circolare mentre sulla parte frontale una da 20 mega-pixel.

Il tutto viene alimentato da una batteria da 3000 mAh con supporto alla ricarica rapida. Anche il Meizu M15 sarà disponibile dal 29 aprile nelle colorazioni bianca, nera e rossa ad un prezzo di 1699 yuan (circa 220 euro).