LG G7 ThinQ

LG G7 ThinQ sarà lanciato ufficialmente verso fine Aprile

Manca ormai poco al lancio da parte di LG, del suo prossimo top di gamma, vale a dire il nuovo LG G7 ThinQ. La data per cui è aspettato l’evento infatti, è verso fine aprile, mentre il telefono sarà disponibile nel mercato la settimana successiva, ovvero ad inizio maggio.

LG G7 ThinQ: il nuovo nome è dovuto alle funzionalità d’intelligenza artificiale

Dopo che LG ha deciso di rebrandizzare la sua serie G, lo sviluppo del telefono ha subito dei cambiamenti, ripartendo da zero nel progettare il design. Quello che per ora si sa di LG G7 ThinQ riguardo la sua dotazione hardware, è la presenza di un SoC Qualcomm Snapdragon 845, accompagnato da 4GB di RAM e 64GB per l’archiviazione interna, espandibili tramite microSD, il supporto alla ricarica rapida Quick Charge 4.0 e uno scanner dell’iride per sbloccare il dispositivo.

Il telefono inoltre potrebbe essere disponibile in un ulteriore versione “plus”, dotata di 6GB di RAM e 128GB per lo storage interno. Lo smartphone è dotato inoltre della tacca sul display, che tanto va per ora di moda, confermando inoltre le varianti sia in OLED che LCD. Quest’ultimo tipo di display, nello specifico, sarà del tipo M-LCD, schermo più efficiente che dovrebbe garantire una maggior luminosità a fronte di un minor consumo energetico.

La scocca di LG G7 ThinQ dovrebbe essere realizzata in metallo, con rivestimento di vetro nella parte posteriore. C’è anche la possibilità che il dispositivo riceva la certificazione IP68, per l’impermeabilità contro liquidi e polveri. Confermata la presenza di una coppia di fotocamere posteriori, poste verticalmente, accompagnate sotto da un lettore d’impronte digitali.

Il nuovo nome del dispositivo, è dovuto al fatto che LG G7 ThinQ sarà dotato di funzionalità d’intelligenza artificiale, in maniera simile all’LG V30S ThinQ già rilasciato lo scorso mese. Non resta che aspettare per avere dichiarazioni ufficiali sul prezzo di lancio.