Come modificare impostazioni privacy Instagram

Come modificare le impostazioni della privacy su Instagram | Guida

Lo scandalo di Cambridge Analytica sta causando seri problemi a Facebook. Difatti, molte grandi aziende e personaggi dello spettacolo hanno cancellato il proprio account e persino alcuni ex dipendenti del social network suggeriscono che potrebbe essere arrivato il momento di eliminare definitivamente il proprio profilo Facebook.

Sappiamo che qualche anno fa, Mark Zuckerberg, il proprietario della popolare piattaforma social, ha acquisito Instagram, quindi anche qui alcuni utenti potrebbero essere preoccupati della propria privacy.

Se volete disattivare o eliminare definitivamente il proprio account Instagram, recentemente abbiamo pubblicato sulle pagine di Android.Caotic.it un’apposita guida in cui vi spieghiamo passo passo come fare. Tuttavia, se volete restare sul social network della fotografia ma comunque gestire le impostazioni della privacy del vostro profilo, allora in questa guida vi spiegheremo come fare.

Come modificare impostazioni privacy InstagramImpostare l’account come privato

La cosa migliore da fare per aumentare la privacy su Instagram è impostare il profilo come Privato. Per impostazione predefinita, infatti, l’account Instagram è pubblico. Ciò significa che chiunque può vedere le vostre foto, visualizzare il profilo, guardare le immagini a cui avete messo mi piace, leggere i commenti e così via. Impostando il proprio account come Privato, avrete un’immediata protezione della vostra privacy.

Per fare ciò, seguite questi semplici passaggi:

  • Aprite l’applicazione del social network
  • Tappate sull’icona profilo in basso a destra
  • Cliccate sui 3 puntini presenti in alto a destra
  • Tappate sullo switch presente in corrispondenza di Account privato

Come modificare impostazioni privacy InstagramA questo punto, compare una finestra che vi informa delle modifiche che la funzione privato porterà al posto di quella pubblica. Tappate su OK per confermare il cambiamento e per trasformare il vostro profilo in privato in maniera immediata.

Rendere un account Instagram privato significa che soltanto le persone che vi seguono potranno vedere foto, video, contenuti, commenti, mi piace e così via. Quindi, gli altri utenti avranno l’accesso alle vostre informazioni soltanto se gli date il permesso.

Tenete bene a mente, però, che, se il vostro account Instagram prima era pubblico, le informazioni sono ancora disponibili. Ad esempio, il motore di ricerca delle immagini di Google potrebbe ancora visualizzare le vostre foto che prima erano pubbliche e adesso sono private. I nuovi contenuti, invece, non saranno indicizzati e resteranno privati.

Come modificare impostazioni privacy InstagramRimuovere i follower

Se avete impostato il vostro account come Privato, avete la possibilità di controllare chi vi segui e chi no. Tuttavia, se è Pubblico, potete soltanto bloccare gli utenti per evitare che vi seguano.

Se il vostro profilo è Privato, è possibile rimuovere i follower nel seguente modo:

  • Aprite l’app di Instagram
  • Cliccate sull’icona profilo posta in basso
  • Tappate sul conteggio dei follower
  • A questo punto compare la lista di tutti coloro che vi seguono
  • Alla destra di ogni follower sono presenti 3 punti
  • Cliccateci sopra e scegliete Rimuovi

Naturalmente, una volta rimosso un determinato profilo da un account privato, a questo non gli verrà inviata una notifica.

Come modificare impostazioni privacy InstagramBloccare i follower

Se il vostro account Instagram è Pubblico, non è possibile rimuovere i seguaci ma potete bloccarli. Proprio come avviene con la rimozione, i follower che avete bloccato non riceveranno una notifica. Una volta che una persona è stata bloccata, non vedrà più il vostro profilo su Instagram.

Vediamo come fare

  • Aprite l’app del social network
  • Cliccate sull’icona profilo in basso a destra
  • Tappate sul contatore dei follower
  • Cliccate sulla persona che volete bloccare
  • Tappate sui 3 punti in alto a destra del profilo di quell’utente
  • Scegliete Blocca

In questo modo, compare una finestra dove vi chiede di tappare su Si per la conferma.

Come modificare impostazioni privacy InstagramGli hashtag

Gli hashtag permettono alle persone di trovare tantissime cose collegate a quel determinato tag. Se, però, volete che qualcuno non visualizzi i vostri contenuti tramite hashtag, potete seguire queste procedure in base al vostro account se è pubblico o privato.

Nel primo caso, la risposta è molto semplice: non utilizzate gli hashtag. Se scegliete di impostare come pubblico il vostro profilo, chiunque può visualizzare i contenuti e gli hashtag. Nel secondo caso, invece, potete comunque usarli poiché soltanto i vostri seguaci potranno vedere le foto.

Se una persona non vi segue, i vostri contenuti non appariranno se cerca un hashtag presente in questi ultimi, dunque potrete tranquillamente utilizzarli anche nei vostri account privati.

Come modificare impostazioni privacy InstagramDisattivare la funzione di suggerimento profilo

Mentre scorrete il vostro feed potreste notare una sezione in cui Instagram vi suggerisce le persone da seguire. Se vedete questa sezione, significa che il social network sta suggerendo ad altri utenti anche il vostro profilo, che potreste conoscere o meno. Fortunatamente, è possibile disattivare questa funzione. La cattiva notizia è che la disabilitazione può essere effettuata soltanto dal sito web di Instagram e non dall’applicazione.

Vediamo come fare:

  • Andate sul sito web di Instagram dal browser preferito
  • Cliccate sul pulsante profilo in alto a destra
  • Scegliete Modifica profilo
  • Spuntate sulla casella di Suggerimenti di account simili
  • Tappate su Invia per confermare la modifica

Come detto poco fa, la disattivazione di questa funzione impedirà ad Instagram di suggerirvi agli altri utenti.

Come modificare impostazioni privacy InstagramPersonalizzare la moderazione dei commenti

Instagram mette a disposizione uno strumento molto potente per disattivare i commenti. In particolare, è possibile disabilitare l’inserimento dei commenti per un particolare post in modo che venga comunque mostratato nel feed ma in questo caso nessuno potrà commentare oppure leggere i commenti precedenti se li avete disattivati in un secondo momento.

Per fare ciò, seguite questi semplici step:

  • Aprite il post desiderato
  • Tappate sui 3 punti in alto a destra
  • Cliccate su Disattiva i commenti

Come modificare impostazioni privacy InstagramLa stessa procedura ma applicata all’inverso permette di riattivare i commenti. Ciò permetterà, però, alle persone di commentare di nuovo e di mostrare quelli precedenti. L’unico modo per cancellare completamente i commenti è farlo manualmente.

Instagram mette a disposizione una funzione per modificare i filtri delle parole chiave. Per default, la piattaforma social elimina automaticamente i commenti che contengono termini offensivi. Tuttavia, è possibile personalizzarli tappando sui 3 punti della sezione Profilo e poi su Commenti.

In questa sezione, è possibile gestire alcuni parametri come l’attivazione del filtro manuale tramite lo switch presente in corrispondenza di Abilita i filtri per parole chiave. Dopo aver abilitato l’opzione, è necessario inserire i termini che non accettate nella zona sottostante.

Qualora questi consigli comunque non vi facciano sentire al sicuro, potete sempre considerare la disattivazione o addirittura l’eliminazione definitiva del vostro account Instagram.

Come modificare impostazioni privacy Instagram