E voi prendete le dovute precauzioni per evitare rischi di sicurezza sul vostro smartphone Android?

Come inviare messaggi vocali su WhatsApp | Guida

Uno dei recenti aggiornamenti dell’app messaggistica ha modificato il modo di poter registrare i messaggi vocali WhatsApp introducendo una metodica più intuitiva e comoda che non richiede più la pressione prolungata del tasto di registrazione.

Inviare messaggi vocali senza mani: il meccanismo offerto da WhatsApp

Nonsotante tutti sappiamo, a proprio modo, come registrare messaggi vocali su WhatsApp la nuova metodica richiede passaggi diversi che non sempre sono così intuitivi inizialmente. Motivi per i quali proviamo a fare chiarezza fornendo instruzioni per padroneggiare la funzionalità.

I passaggi da compiere sono pochi:

  1. Accedere alla schermata conversazione
  2. Tenere pressato il tasto “Microfono”
  3. Modalità con pressione prolungata
  4. Modalità di “Registrazione senza mani”
  5. Confermare l’invio o cancellare

Inviare messaggi vocali nelle conversazioni – La partenza

Inutile dire come il primo passo per inviare messaggi vocali WhatsApp sia accedere alla schermata conversazione dell’app, del contatto desiderato, iniziando a prestare attenzione alla porzione di composizione testo, dove potrete scegliere se scrivere con la tastiera o registrare un audio.


Tenere premuto il tasto Microfono – Le due nuove modalità di registrazione

Il nuovo meccanismo offerto dall’app messaggistica offre ben due possibilità, mantenendo integro sia il vecchio sistema di pressione prolungata che il nuovo meccanismo senza mani che passano però (ed entrambe) dal tasto “Microfono”.

Messaggi vocali WhatsApp.
Area per registrare messaggi vocali su WhatsApp.

Una volta individuato bisognerà tenerlo pigiato per qualche secondo (circa 5s), nel quale potrete già iniziare a registrare il vostro audio, prima di poter passare alla modalità preferita.

Modalità di pressione prolungata – Il meccanismo classico

Il primo, ed intuitivo, modo di registrare messaggi vocali è quello della pressione prolungata con la possibilità di cancellare il messaggio esenduo uno swype verso sinistro (come indicato dalla voce “Cancella).

Messaggi vocali WhatsApp pressione
Messaggi vocali con pressione prolungata.

Per completare l’invio non dovrete far altro che allentare la pressione sul tasto Microfono e l’invio sarà praticamente automatico.

Passare alla modalità di “Registrazione senza mani” – Come funziona

Il meccanismo audio vi consente di poter sia completare la registrazione sul classico metodo che col nuovo sistema di registrazione senza mani dotato di più opzioni per la sua gestione.

Una volta sbloccato, eseguite uno swype verso l’alto in direzione dell’icona a forma di lucchetto per attivare la modalità senza mani e proseguite la registrazione, che potrete annullare pigiando sul tasto “Cancella” sul margine sinistro.

Messaggi vocali WhatsApp senza mani
Messaggi vocali senza mani

Per completare l’invio dovrete invece cliccare sulla freccia circolare di conferma, la quale chiuderà l’audio e lo condividerà col contatto selezionato.

Confermare l’invio o cancellare – Cosa fare in caso di errore

WhatsApp ha deciso di lasciare ugualmente aperta la possibilità di rimediare ad eventuali errori, cancellando i messaggi entro 24 ore dall’invio per sè o per tutti gli utenti, siano essi riceventi o gruppi.

Vi consigliamo in tal caso di visionare la guida Come eliminare un messaggio WhatsApp.