Come configurare e utilizzare Face Unlock Xiaomi Redmi Note 5 Pro

Come configurare e utilizzare il Face Unlock sullo Xiaomi Redmi Note 5/Pro

Xiaomi ha annunciato recentemente un nuovo smartphone di fascia media davvero interessante con il nome di Xiaomi Redmi Note 5 Pro. In realtà, a questo giro, l’azienda cinese ha fatto un po’ di casini con il nome poiché è stato presentato in Cina come Redmi Note 5 Pro e in India come Redmi Note 5. Questi due device, inoltre, presentano alcune differenze nelle caratteristiche hardware.

Se ciò non bastasse, su alcuni store internazionali (come ad esempio GearBest), lo Xiaomi Redmi Note 5 Pro con Snapdragon 636 viene venduto come Xiaomi Redmi Note 5 in versione Global.

Come configurare e utilizzare Face Unlock Xiaomi Redmi Note 5 ProXiaomi Redmi Note 5/Pro: ecco come settare e usare lo sblocco tramite riconoscimento facciale

In ogni caso, nel corso della presentazione ufficiale del dispositivo, il produttore asiatico ha rivelato che avrebbe rilasciato presto un aggiornamento software per il suddetto device per introdurre lo sblocco tramite riconoscimento facciale.

Con la build 9.2.4.0 della MIUI 9, l’azienda ha deciso di implementare questa funzionalità. Lo Xiaomi Redmi Note 5 Pro dispone di una fotocamera frontale da ben 20 mega-pixel che, oltre a catturare selfie, viene utilizzata per eseguire la scansione del viso.

L’algoritmo di rilevamento del volto, quindi, cerca di sfruttare i dati memorizzati sul device per sbloccarlo. Secondo Xiaomi, il processo di sblocco richiede all’incirca 500 ms. In questo articolo, vi mostreremo come configurare e utilizzare il Face Unlock sullo Xiaomi Redmi Note 5/Pro.

Come configurare e utilizzare Face Unlock Xiaomi Redmi Note 5 ProCome configurare il Face Unlock sull Xiaomi Redmi Note 5/Pro

Prima di poter iniziare a utilizzare l’autenticazione tramite viso, assicuratevi di aver installato la giusta versione del firmware. Lo Xiaomi Redmi Note 5 Pro viene spedito con una versione beta della MIUI 9 (build 9.2.2.0) ma, tramite un aggiornamento via OTA, è possibile passare al canale stabile.

Dunque, grazie alla release 9.2.4.0, sarete in grado di utilizzare la feature Face Unlock. Per utilizzare questo metodo di autenticazione, è necessario impostare una password di blocco oppure il sensore di impronte digitali posto sul retro. Assicuratevi, poi, di essere in una stanza ben illuminata per effettuare la configurazione.

Fatto ciò, vediamo come abilitare e configurare lo sblocco tramite viso:

  • Aprite le Impostazioni dall’app drawer o dalla schermata principale
  • Scorrete verso il basso fino alla sezione Sistema e Dispositivo
  • Tappate su Blocco schermo e password
  • Selezionate Aggiungi dati viso
  • Confermate la password e cliccate su Avanti
  • Leggete le istruzioni riportate sullo schermo e tappate sempre su Avanti
  • Posizionate la vostra faccia al centro dell’ovale. A questo punto, comparirà sullo schermo un messaggio di conferma dopo 5-10 secondi
  • Scegliete Fatto per completare la configurazione del Face Unlock

Di solito, lo Xiaomi Redmi Note 5/Pro richiede altri tentativi per salvare i dati del volto correttamente, dunque, se non funziona la prima volta, riprovate.

Come configurare e utilizzare Face Unlock Xiaomi Redmi Note 5 ProCome utilizzare il Face Unlock sullo Xiaomi Redmi 5/Pro

Innanzitutto, per utilizzare la feature è necessario ogni volta risvegliare lo schermo tramite il pulsante di accensione. L’autenticazione, però, avviene in maniera molto veloce, anche in condizioni di scarsa illuminazione. Tuttavia, il riconoscimento facciale non propone lo stesso livello di sicurezza dello sblocco tramite impronte digitali e la stessa Xiaomi lo menziona in anticipo.

Come configurare e utilizzare Face Unlock Xiaomi Redmi Note 5 Pro