Xiaomi Mi 7 GeekBench

Xiaomi Mi 7: GeekBench conferma alcune delle sue caratteristiche tecniche

Xiaomi presenterà il prossimo 27 marzo il suo nuovo flagship Android Mi MIX 2S con processore Snapdragon 845 di Qualcomm. Fra qualche mese, invece, il colosso cinese dovrebbe presentare lo Xiaomi Mi 7. Secondo le ultime indiscrezioni emerse in rete, lo smartphone sarebbe mosso dallo stesso chipset del telefono borderless, ossia lo Snapdragon 845.

Nelle ultime ore, è emerso su GeekBench un misterioso device di Xiaomi con il nome in codice Xiaomi Dipper. Il benchmark ha rivelato la presenza dell’ultimo SoC high-end di Qualcomm. Dunque, possiamo ipotizzare che il Dipper potrebbe essere lo Xiaomi Mi 7.

Xiaomi Mi 7 GeekBenchXiaomi Mi 7: nuove conferme sull’esistenza del top di gamma Android

Molti di voi sicuramente non lo sanno ma il brand cinese utilizza i nomi delle costellazioni per attribuire i nomi in codice ai suoi smartphone imminenti appartenenti alla serie Mi. Ad esempio, i Mi 6, Mi 5S Plus, Mi 5S e Mi 5 sono stati identificati con i nomi in codice rispettivi Sagit, Natrium, Capricorn e Gemini.

Come è possibile vedere dal database di GeekBench, il presunto Xiaomi Mi 7, oltre al già citato Snap 845, vanta 6 GB di RAM e il sistema operativo Android 8.0 Oreo. Nei test single-core, il Dipper ha ottenuto un punteggio di 2449 punti mentre in quello multi-core 8309 punti.

Xiaomi Mi 7 GeekBenchReport precedenti hanno rivelato che Qualcomm e Xiaomi avrebbero collaborato per ottimizzare le prestazioni dello Snapdragon 845. Ciò viene dimostrato anche dai punteggi ottenuti dallo Xiaomi Mi 7 su GeekBench.

I presunti file del firmware del Mi 7 hanno rivelato che potrebbe esser dotato di un display OLED con supporto alla feature Always ON Display. Un recente report, invece, ha rivelato che il terminale porterebbe con sé uno schermo da 6.01 pollici di diagonale prodotto da Samsung.

Se ciò non bastasse, lo smartphone avrebbe una notch in stile iPhone X e un lettore di impronte digitali posizionato sotto lo schermo. Infine, lo Xiaomi Mi 7 sarebbe caratterizzato anche dal supporto alla ricarica wireless da 7.5W come il primo smartphone OLED di Apple.

Xiaomi Mi 7 GeekBench