Samsung Galaxy S9+ drop test

Samsung Galaxy S9+: drop test a confronto con iPhone X

Come sappiamo, ormai i nuovi Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+ sono stati annunciati ufficialmente dall’azienda già da qualche settimana. Da pochi giorni sono disponibili all’acquisto sia online che presso le catene di elettronica di consumo più famose.

I primi recensori ed influencer hanno già messo le mani sui nuovi top di gamma del produttore sudcoreano che quest’anno giungono con un profilo più pronunciato e realizzato in alluminio 7003 accompagnato sempre da un vetro, anteriore e posteriore, Corning Gorilla Glass 5.

Samsung Galaxy S9+ drop testSamsung Galaxy S9+: primi test di resistenza alle cadute per il nuovo top di gamma di Samsung

Il noto sito web PhoneBuff ha pubblicato nelle scorse ore un interessante drop test che vede a confronto la resistenza del Samsung Galaxy S9+ con quella dell’iPhone X di Apple in diverse cadute. Il phablet della società sudcoreana è riuscito a superare sorprendentemente le prove, anche se ovviamente con qualche grave danno estetico.

Sulla nuova generazione di smartphone, Samsung ha apportato alcune modifiche al design per renderlo più resistente. In particolare, i nuovi Samsung Galaxy S9 utilizzano un vetro protettivo più spesso e un alluminio più resistente.

Alla fine del drop test, è possibile ancora utilizzare l’apertura variabile della doppia fotocamera posteriore dei Galaxy S9+, così come il touch screen e il dialer per le chiamate di emergenza, ma, ad esempio, la camera frontale non funziona più. Scoprite nel video sottostante il drop test completo e iniziate a valutare la scelta di una buona cover protettiva!