PUBG

PUBG Mobile arriva anche su Android |Download APK

Il 2018 pare si preannunci ad assere un’annata interessante per gli appassionati di mobile gaming. Dopo l’arrivo sul Play Store di Final Fantasy XV Pocket Edition e l’annuncio di Fortnite per le piattaforme smartphone, un altro titolo molto atteso e molto giocato dalla folla di giovani, ovvero PUBG (Player Unknown Battlegrounds), sta per approdare su Android.

PUBG approda su Android: ecco come installarlo

PUBG è un FPS (First Person Shooter) multiplayer massivo, che dal suo primo lancio su Steam, ha visto crescere la propria utenza in maniera importante. Cavalcando l’onda del successo su PC, il team di sviluppo ha deciso di sbarcare nelle piattaforme smartphone, pubblicando ufficialmente il gioco su Play Store per ora solo in Canada, dopo averlo testato tra l’utenza cinese.

Nonostante ciò però, l’apk dell’applicazione è già disponibile nei siti di terze parti più conosciuti, come APK Mirror. Fate parte dell’instancabile folla che gioca instancabilmente a PUBG e non vedete l’ora di provare l’app sul vostro smartphone? Sarete subito accontentati con i link per il download ed una breve guida per l’installazione.

Quello che vi serve sono soltanto due files. Il primo è ovviamente l’APK dell’applicativo, pubblicato su APK Mirror, mentre il secondo è un file OBB. Per installare l’APK, vi basterà toccare l’icona del file per far partire la procedura, ricordandovi però di aver consentito l’installazione di applicazioni da origini sconosciute. Nel caso non l’aveste ancora fatto, dovrete recarvi su Impostazioni>Sicurezza, e nella sezione Amministrazione dispositivo attivare la voce.

Riguardo il file OBB invece, dovrete prima effettuare l’estrazione dell’archivio in formato .zip, copiando in seguito nello smartphone la cartella contenuta al suo interno, e servendovi infine di un file manager, spostarla nel seguente percorso/Android/obb/com.tencent.ig.

PUBG

Fatto cio, sarete già pronti per lanciarvi dal vostro aereo con il paracadute e gettarvi nel mezzo della battaglia, per provare ad essere l’unico giocatore sopravvissuto nella mappa!