Come creare playlist Spotify dei video preferiti YouTube

Tramite l’utilzzo di alcuni piccoli accorgimenti è possibile automatizzare il vostro smartphone Android sulla base del vostro comportamento e, nel caso dello streaming musica, comprendere persino come creare playlist Spotify a partire da ciò che visualizzate tramite YouTube.

Automatizzare le preferenze musicali: creare playlist Spotify dei video preferiti su YouTube

Nonostante le differente esistenti tra YouTube e Spotify, è indubbio come i gusti musicali condivisi tra le due piattaforme siano prettamente gli stessi per ciascun utente e l’unificazione dei dati ascoltati e visualizzati su smartphone sia Android che iOS possa comportare enormi benefici.

I passaggi da compiere sono pochi e semplici:

  1. Installare e settare l’applicazione IFTTT
  2. Sincronizzare YouTube e Spotify tramite Applets
  3. Creare la propria Playlist

1 – Cos’è IFTTT e come funziona

IFTTT
IFTTT è un valido alleato per creare playlist Spotify a partire dai video YouTube

Sicuramente poco nota ai più, IFTTT è un’applicazione capace di gestire i principali servizi attraverso Applets (combinazioni di codice e comportamenti) per imporre allo smartphone l’adozione di specifiche azioni in risposta a determinati comportamenti.

L’utilizzo del servizio è abbastanza intuitivo, nonostante alcuni dei principali Applets siano in lingua inglese, del quale v’illustrammo tutti i meccanismi in una guida introduttiva su come automatizzare Android.

IFTTT
Price: Free

L’app è facilmente installabile su qualsiasi dispositivo, in pochi secondi e senza particolari caratteristiche, dalla seguente barra del Google Play Store.

2 – Istruite l’app per sincronizzare i profili YouTube e Spotify

IFTTT Spotify YouTube
Sfuttate gli Applets IFTTT per sincronizzare le preferenze musicali

Il passaggio più semplice, sebbene possa apparire più complesso, riguarda il settaggio del comportamento che regolerà lo smartphone su come creare playlist Spotify dei video preferiti su YouTube: vi basterà infatti installare il relativo Applet da IFTTT.

Avrete due opzioni per farlo: cercare all’interno dell’area Discover (Scopri), nella categoria Musica e voce Spotify presenti sotto la barra di ricerca in Search oppure digitare direttamente le parole chiave delle due piattaforme streaming musica.

Il nome esatto dell’Applet è “Ad songs you like on YouTube to Your Music on Spotify“, sebbene vi siano svariati moduli di comportamento molto similari che eseguono la stessa funzione, e vi basterà attivarlo cliccando sul tasto pulsante “Turn On”.

3 – Gustate le voste playlist Spotify sincronizzate con YouTube

L’ultima fase risulta sicuramente la più interessante, ovvero veder crescere e maturare la vostra playlist ogni volta che mettere un Like o Mi Piace ad un video YouTube, inducendo IFTT a cercare il corrispettivo audio su Spotify.

La vostra nuova playlist Spotify sarà presente nell’elenco del vostro account alla voce “YouTube Likes” o “YouTube Playlist” a seconda dello specifico Applet utilizzato oppure alla personalizzazione dato a quest’ultimo nel pannello avanzato.

Problemi creare playlist Spotify: domande e risposte

Una volta attivati gli Applet impiegano da pochi minuti a qualche ora per funzionare, è possibile quindi non visualizzare tutti i brani preferiti Youtube all’interno della piattaforma streaming.

Potete forzare la verifica dell’Applet da IFTT, smartphone o web, cliccando sull’opzione “Check now” ed attendere la verifica dei collegamenti, dovreste ricever anche una notifica sul vostro smartphone sebbene non si verifichi sempre e per tutti i video aggiunti alla playlist.