Twitter

Twitter si serve adesso dell’IA per ritagliare le vostre foto

Quando vi accingete a caricare una foto su Twitter, l’anteprima della miniatura non mostra sempre l’intera immagine e la maggior parte delle volte, il formato in cui viene ritagliata la foto è errato, costringendo a tappare l’immagine del tweet, per vederla nella sua interezza. A tal scopo, il social network ha deciso di servirsi dell’intelligenza artificiale, per migliorare i ritagli ed inquadrare bene il formato delle foto.

Twitter si serve dell’intelligenza artificiale per migliorare il ritaglio nelle miniature delle foto

In precedenza, Twitter faceva uso del rilevamento del volto, in modo da poter determinare cosa dovesse apparire nell’anteprima della miniatura, ma poiché non tutte le foto contengono delle facce, l’algoritmo faceva chiaramente l’errore di ritagliare le immagini in maniera sbagliata. Con l’intelligenza artificiale, adesso il team si sta concentrando a far capire al sistema di deep learning, quali possono essere quegli elementi della foto che gli utenti potrebbero guardare.

Le sezioni che l’intelligenza artificiale deve essere in grado di riconoscere, sono oltre i volti, il testo, possibili animali e parti dell’immagine ad alto contrasto. Addentrandoci in termini un po più scientifici, viene utilizzata una tecnica chiamata “distillazione della coscienza“, per addestrare il software a generare previsioni su un set di immagini.

Twitter

È stata anche realizzata una tecnica in grado di eliminare delle funzionalità del social network che richiedevano molte risorse di calcolo, rivelandosi alla fine controproducenti. In sintesi quindi, il modo in cui Twitter ritaglia le miniature delle foto, dovrebbe essere adesso drasticamente migliorato, la tecnologia inoltre permette di ritagliare in media fino a dieci volte più velocemente rispetto agli algoritmi precedenti.

L’aggiornamento che implementa l’IA, sta per essere distribuito a tutti gli utenti Android, che presto potranno apprezzare la nuova miglioria.