Sony Xperia XA2

Sony Xperia XA2 e XA2 Ultra: un passo in una nuova direzione | CES 2018

L’anno appena iniziato, porterà diverse innovazioni in casa Sony Mobile. Fanno la loro comparsa al CES 2018 infatti i nuovi Sony Xperia XA2 e XA2 Ultra, due dispositivi che sembrano rappresentare quello che sono ormai le tipiche offerte smartphone di fascia media degli ultimi anni, tuttavia i due nuovi telefoni presentano cambiamenti innovativi nel design.

I nuovi Sony Xperia XA2 apportano dei piccoli cambiamenti da subito evidenti

All’evento, sono stati resi noti tutti i dettagli riguardo ai Sony Xperia XA2 e la variante Ultra. Per la prima volta, Sony ha realizzato un esclusivo sensore per la fotocamera dedicato ai suoi smartphone, accelerando al tempo stesso i cicli di aggiornamento del software.

Anche il design subirà probabilmente dei cambiamenti, le linee proposte dall’azienda infatti cominciano a risultare obsolete e non più attuali. I cambiamenti apprezzabili nei due nuovi modelli appena presentati sono minimi, ma notabili da subito.

Display e fotocamere

A prima vista infatti, i due nuovi Sony Xperia XA2, equipaggiati rispettivamente con un display da 5,2 pollici per il primo e 6 pollici per la variante Ultra, sono esteticamente simili ai modelli precedenti. Tuttavia, si può notare da subito qualcosa di diverso, come il sensore d’impronte digitali, ora posizionato nella backcover invece che nella parte laterale del frame, come ultimamente Sony ci aveva abituati.

Sony Xperia XA2

Un’altra novità, è il posizionamento della fotocamera posteriore al centro, anziché nell’angolo in alto a sinistra. I sensori sono praticamente identici per entrambe le varianti e sono in grado di scattare con una risoluzione massima di ben 23mpx. I due nuovi modelli possono anche finalmente registrare i video in 4K, possibilmente archiviandoli tramite il famoso codec h.264 o h.265, quest’ultimo più efficiente in termini di spazio occupato. È in oltre presente la possibilità di registrare a rallentatore con 120FPS al secondo.

Sony Xperia XA2

Gli utenti che sono assidui utilizzatori della fotocamera anteriore saranno accontentati dalla presenza della doppio sensore 8+16mpx nel Sony Xperia XA2 Ultra. La variante normale invece sarà dotata di un singolo sensore da 8mpx, comunque più che sufficiente per selfie senza troppa pretesa.

Dotazione hardware, disponibilità e prezzo

Il reparto hardware invece riserva un SoC Qualcomm Snapdragon 630 per entrambe le varianti, accompagnato da 3GB di RAM con una batteria da 3000mAh nell’XA2 e da 4GB con una batteria da 3580mAh nella versione Ultra. Entrambi i telefoni sono dotati di Android 8.0 Oreo, il che dovrebbe garantire un’interessante longevità software nel tempo, grazie anche a Project Treble.

I dispositivi saranno disponibili nel mese di febbraio in Europa, con un prezzo di 349€ per l’XA2 e 449€ per il fratello maggiore Ultra.