tastiera iKeyboard

Tastiera iKeyboard, reattività e personalizzazione al top su Android

Nonostante la tastiera disponibile di default su ogni smartphone Android riesca a soddisfare appieno le necessità della maggior parte degli utenti, chi per motivi professionali o chi vuole semplicemente migliorare la propria esperienza utente ricerca di più in termini di personalizzazione, disposizione dei tasti o temi. A tal proposito, tra le app Android, la tastiera iKeyboard si rivela una delle migliori scelte, capace di dar filo da torcere ad alternative come SwiftKey. Ma andiamo a scoprire in dettaglio perché e quali sono i suoi punti di forza!

Tastiera iKeyboard: senza fronzoli ma altamente personalizzabile

iKeyboard è una tastiera ben realizzata che si distingue positivamente nel panorama delle tastiere Android, in primis per l’elevata reattività, rispondendo ad ogni tocco senza impuntamenti di sorta, e soprattutto per le molteplici possibilità di personalizzazione. Dopo la semplice configurazione a schermo successiva al primo avvio, infatti, l’app consente sin da subito di personalizzare il tema, il carattere, i suoni e le emoji come più ci aggrada.

Personalizzazione tema

Per quanto concerne la modifica del tema, si spazia tra una lista contenente quelli “raccomandati”, comprendendo inoltre quelli appena rilasciati e quelli più votati dagli utenti, il tutto in aggiunta alla classica organizzazione per categorie, dove trovano spazio temi divertenti e colorati, ma anche quelli destinati ad un utilizzo più “professionale”. Infine, nella sezione “others” saranno visualizzati tutti quei temi che non rientrano nelle precedenti categorie.

iKeyboard
Le possibilità di personalizzazione offerte da iKeyboard sono pressoché infinite!

Se nessuno dei temi presenti dovesse soddisfare i tuoi gusti, inoltre, una caratteristica singolare dell’app è quella di poter scattare una foto o sceglierla dalla galleria per impostarla successivamente come sfondo della tastiera.

Font ed emoji personalizzati

Altra caratteristica clou è quella della personalizzazione dei caratteri, che consente di cambiare il font della tastiera senza dover agire sul font di sistema. Su questo fronte, la tastiera iKeyboard mette a disposizione numerosi font tra cui scegliere, ma è inclusa la possibilità di scaricarne ulteriori da internet e applicare quello che ci piace di più.

Funzionalità che sicuramente tornerà utile a chi vuole dare quel tocco di personalizzazione in più alla propria tastiera Android, o vuole renderla più divertente durante l’utilizzo da parte di bambini, è quella relativa ai suoni. Su iKeyboard sono infatti disponibili 10 differenti suoni tra cui scegliere, oltre a quello di default, che spaziano tra: macchina da scrivere, pianoforte, sparo/sparo silenziato di una pistola, campana, xilofono, svariati animali e molto altro ancora.

Cambiare font della tastiera senza dover modificare quello di sistema? Con iKeyboard si può!

Per concludere, un’altra feature che sicuramente farà piacere a chi non gradisce le emoticon standard di Android è quella della scelta del pacchetto emoji, che ad oggi permette di scegliere tra diverse alternative, garantendo una personalizzazione che difficilmente si otterrebbe con tastiere concorrenti presenti sul Play Store.