CaraMaps app viaggiare camper recensione

CaraMaps: l’app per viaggiare in camper senza pensieri | Recensione

CaraMaps è un’interessante applicazione disponibile al download su smartphone e tablet Android dedicata a tutti i possessori di un camper. Parliamo di un software che vi aiuterà in situazioni di emergenza, anche in assenza di una connessione ad Internet. In questa recensione, analizzeremo nel dettaglio l’app CaraMaps scoprendo le funzioni che ha da offrire.

CaraMaps – Caratteristiche

CaraMaps mette a disposizione più di 40.000 indirizzi per viaggiare tranquillamente in camper, disponibili direttamente sul vostro smartphone Android. All’interno, infatti, trovate aree di sosta, parcheggi, campeggi, agriturismi o semplicemente luoghi per soggiornare durante il viaggio. È possibile scaricare le mappe delle varie regioni per utilizzarle in modalità offline, senza una connessione ad Internet, durante il viaggio.

CaraMaps permette, poi, di ricercare un campeggio specifico, un’area attrezzata vicino alla vostra posizione o destinazione e trovare il luogo perfetto per parcheggiare il camper durante il viaggio. L’applicazione consente, inoltre, di ordinare la ricerca sfruttando i filtri in base alle esigenze del vostro camper o seguendo alcuni requisiti come la presenza di acqua, elettricità, scarico, aree attrezzate, lavanderia, attività e così via.

CaraMaps app viaggiare camper recensioneCaraMaps include una pratica funzione di share per condividere la propria esperienza con l’intera comunità camperista, caricare foto di un’area di sosta oppure aggiungere recensioni su un determinato luogo. L’intera comunità di CaraMaps, infatti, vi permetterà di arrivare in una destinazione senza trovare brutte sorprese.

Il software riesce a rispondere a tutte le vostre domande circa il viaggio in camper. È possibile, ad esempio, pianificare un itinerario, trovare un’area attrezzata, un parcheggio per il vostro camper, fare una riparazione in un concessionario, trovare un luogo con acqua, fare lo scarico e così via.

CaraMaps – Installazione

La versione di CaraMaps testata da noi è la 3.3. L’ultimo aggiornamento risale al 28 settembre 2017. Per procedere con l’installazione, è necessario disporre di un dispositivo con almeno Android 4.1. Per quanto riguarda le dimensioni, il software pesa esattamente 51.15 MB al primo avvio.

CaraMaps app viaggiare camper recensioneCaraMaps – Primo accesso

CaraMaps chiede di avere il consenso di accedere alla posizione del dispositivo e inoltre mostra un avviso che spiega il motivo per cui lo richiede. Dopo aver attivato il segnale GPS sul vostro smartphone, comparirà l’interfaccia principale dove è possibile accedere all’account di CaraMaps inserendo e-mail e password nel caso lo aveste già o in alternativa collegarvi con gli account Google e Facebook.

Sempre della scheda Collegare, troviamo il pulsante Password dimenticata per ripristinare la password qualora non la ricordaste. Tappando sul pulsante Dopo, è possibile passare alla schermata successiva senza effettuare né il login e né la registrazione. Nella schermata Iscriversi, è necessario inserire nome, cognome, e-mail, password e confermata password per creare l’account CaraMaps.

CaraMaps – Interfaccia

Dopo aver inserito correttamente tutti i dati, tappate su Andiamo. Cliccando su Condizioni generali, si accede alle condizioni generali per utilizzare il software. Dalla schermata principale dell’applicativo, è presente una mappa dove è possibile identificare subito aree di sosta, parcheggi e così via. Nella mia città, purtroppo, CaraMaps ha trovatoa soltanto un’area di sosta e un parcheggio.

CaraMaps app viaggiare camper recensioneTappando, ad esempio, sul parcheggio compare un’anteprima della scheda con l’immagine del posto (ove presente), il nome e il tipo (in questo caso “Parcheggio”), eventuali recensioni (espresse attraverso i 5 cuoricini) e la distanza in km dalla vostra posizione attuale. Sempre dall’anteprima troviamo due frecce che consentono di navigare fra i risultati trovati dall’app.

Selezionando sull’anteprima del posto ricercato, compaiono diverse informazioni. In alto troviamo il pulsante per tornare indietro e 4 icone per aggiungere una voto al luogo, caricare foto (dopo aver dato il consenso ad accedere alla fotocamera e ai contenuti multimediali salvati sul dispositivo), aggiungere il luogo ai preferiti oppure condividerlo con amici e parenti sfruttando i vari servizi come le app di messaggistica, i social network e la posta elettronica.

CaraMaps – Schede Infos, Prezzi e servizi e Recensioni: a cosa servono

Oltre al nome del posto e al punto preciso dove questo è situato sulla mappa, sono presenti 3 schede: Infos, Prezzi e servizi e Recensioni. La scheda Infos consente di vedere diverse informazioni sulle date in cui il luogo è aperto, se è gratuito o a pagamento, l’indirizzo specifico, le coordinate, una seconda mappa e la sezione Tempo dove poter vedere delle brevi previsioni sulla temperatura e sulle condizioni climatiche.

CaraMaps app viaggiare camper recensioneTappando sull’indirizzo, sulle coordinate e sul punto della mappa, verrà aperta automaticamente l’app di navigazione predefinita (nel mio caso Google Maps). La scheda Prezzi e servizi riporta il prezzo per parcheggiare e i servizi offerti dallo stesso.

Nella scheda Recensioni, infine, vengono riportate alcuni pareri sul luogo oppure la possibilità di lasciare un’opinione personale. Dopo aver scritto il testo nel campo apposito, è necessario tappare su OK per pubblicare la recensione.

Oltre all’opinione testuale, è possibile aggiungere un voto tramite cuoricini oppure una foto del luogo. Purtroppo non ho ben capito se c’è un modo per modificare la recensione scritta poiché non compare nessuna opzione se si tappa o se si preme a lungo sul testo riportato.

CaraMaps – Usabilità

Ritornando alla scheda principale, verso il basso, troviamo altri 3 pulsanti: Andare a questa tappa, Aggiungere questa tappa e Modificare informazione. Il primo tasto consente di aprire automaticamente l’app di navigazione predefinita mentre la seconda permette di aggiungere il luogo all Viaggio attuale oppure ad un Nuovo viaggio.

CaraMaps app viaggiare camper recensioneLa terza, invece, permette di modificare alcune informazioni della destinazione scelta: nome e tipo del luogo, l’indirizzo, la localizzazione GPS, l’orario di apertura e chiusura, alcuni contatti del proprietario (come numero di telefono indirizzo e-mail), aggiungere la tariffa o i sistemi di pagamento accettati, una breve descrizione dell’area, i servizi offerti e la possibilità di caricare delle immagini. Al termine della modifica, basterà tappare sul pulsante Si.

Se si seleziona sulle opzioni L’informazione non è corretta, Non sembra essere qui, Quest’area è chiusa e Descrivere, si apre la finestra di condivisione per informare, forse, altri utenti. Ritornando alla schermata principale, in alto troviamo una barra dove poter cercare un’area preferita in base al nome di quest’ultima oppure alla città. Alla sua destra, trova posto un’icona la quale consente di impostare l’indicatore di posizione sul luogo in cui vi trovate.

CaraMaps – Come scaricare mappe da utilizzare offline

In basso ci sono altre opzioni. Tramite l’icona del segnale è possibile scaricare diverse mappe da poter consultare in offline di Francia, Spagna, Italia, Regno Unito, Germania e altri Paesi appartenenti all’Unione Europea. Qui basterà tappare su Scaricare per iniziare ad effettuare il download delle mappe desiderate così da vedere senza abilitare la connessione dati. Precisiamo che potrete, però, scaricare gratuitamente soltanto una mappa di un paese o di una regione.

Per i successivi download, infatti, bisognerà pagare. Tappando su Diventare pro, è possibile sottoscrivere un piano annuale, mensile o settimanale dal costo rispettivo di 30 euro, 10 euro e 5 euro. Ciò vi permetterà di scaricare un numero illimitato di mappe, prenotare senza commissioni presso un ospite di CaraMaps, creare un diario personale per salvare tutte le storie del viaggio e programmare i viaggi con un numero illimitato di tappe.

Ritornando alla home page, al fianco del pulsante per la modalità offline, è possibile convertire la mappa nelle modalità Satellite e Mappa.

CaraMaps app viaggiare camper recensioneCaraMaps – Impostare la visualizzazione ad elenco e affinare la ricerca tramite i filtri

Sempre nella schermata principale ci sono, infine, le schede Listino e Filtri. La prima mostra tutti i luoghi più vicini alla vostra posizione tramite un elenco mentre la seconda consente di filtrare le ricerche seguendo alcuni parametri preferiti come area di sosta, area naturale, area privata, area in autostrada, campeggio, concessionaria, ufficio turistico e via dicendo.

Dopo aver scaricato una mappa offline, e aver tappato sul pulsante con l’icona della rete, compariranno tutti i parcheggi, aree di sosta e altro ancora presenti nel luogo scaricato.

CaraMaps – Altre caratteristiche offerte dall’app

Effettuando uno swipe da sinistra verso destra oppure cliccando sui 3 trattini situati in alto a sinistra, accedete al menu principale di CaraMaps. Oltre alla sezione Mappa, ne troviamo di altre: Geo Chat, Missione, Miei preferiti, Miei viaggi, Mio diario, Aggiungere un luogo, Mio profilo, Mia applicazione, Modalità offline e Diventare pro. Di queste ultime due sezioni ne abbiamo già parlato.

CaraMaps app viaggiare camper recensioneGeo Chat dà la possibilità di conversare con i viaggiatori presenti vicino alla vostra posizione. CaraMaps consente di impostare la lingua che parlate: inglese, francese, spagnolo, tedesco, italiano e portoghese. Potrete scegliere la lingua desiderata spuntando sul toggle. Dopo aver tappato su Iniziare, ci troviamo di fronte a 4 nuove schermate: Intorno, Mappa, Amici e Messaggi. La prima scheda ci mostra le persone più vicine alla nostra posizione.

Oltre al nome di ogni utente CaraMaps, l’applicazione ci informa della distanza espressa in km e la data in cui si trovava in quel punto. Tappando sul nome dell’utente, si aprirà una conversazione la quale permetterà di inviare un messaggio o una foto. La scheda Mappa ci mostra sulla mappa tutti i vari utenti attivi di CaraMaps. Da qui è possibile selezionare l’utente preferito per avviare subito una conversazione.

Attraverso l’opzione Amici, è possibile invitare gli amici ad entrare nella comunità di CaraMaps. In questo caso, il software vi chiederà di accedere alla rubrica del vostro smartphone. Infine, nella scheda Messaggi sono presenti tutte le conversazioni fatte con i vari utenti di CaraMaps. Sia nella scheda Intorno che in quella Messaggi, si accede alle impostazioni tappando sull’icona a forma di ingranaggio posta in alto a destra.

Da qui potete modificare il vostro profilo inserendo alcuni dati personali (come nome, cognome, tipo di veicolo, città e così via), scegliere chi può vedervi (tutti, solo amici o nessuno), impostare le lingue parlate e gestire le notifiche. Ritornando al menu laterale, tramite la scheda Missione, si può partecipare a una sorta di concorso lanciato dagli sviluppatori di CaraMaps. Se avete salvato dei luoghi preferiti, questi verranno mostrati sulla mappa tramite la scheda Miei preferiti.

Attraverso l’opzione Miei viaggi, è possibile creare un nuovo viaggio impostando un nome personalizzato, inserire il paese e la data di partenza e i rispettivi di arrivo. Una volta creato, il viaggio comparirà all’interno della scheda. Qui sarà possibile aggiungere un’altra destinazione, condividerla con chi si vuole oppure creare un nuovo viaggio tramite l’apposito tasto. Per accedere alla scheda Mio diario, purtroppo, bisogna diventare un membro premium.

Attraverso l’opzione Aggiungere un luogo, invece, sarete in grado di aggiungere in CaraMaps un eventuale parcheggio, aree di sosta e quant’altro di cui ne siete proprietari. Dopo aver impostato correttamente tutti i dati, tappate su Salvare.

CaraMaps app viaggiare camper recensioneLa scheda Mio profilo consente di avere una panoramica del profilo personale, accedere a un riassunto delle attività svolte, disconnettere l’account corrente dal software oppure modificare alcune cose tappando sul tasto Modificare, presente in alto a destra. L’opzione Mia applicazione, infine, permette di valutare CaraMaps, chiedere aiuto, accedere al tutorial oppure visionare un video di presentazione dell’applicazione.

CaraMaps – Conclusioni e Download

CaraMaps è sicuramente un’applicazione molto utile per navigare verso la destinazione preferita e cercare allo stesso tempo parcheggi, aree di sosta, concessionarie, benzinai, uffici turistici e via dicendo. Anche se l’interfaccia utente è abbastanza intuitiva, purtroppo, il software non è tradotto alla perfezione poiché ci sono parti in italiano, altre in francese e addirittura altre in inglese, dunque bisognerà un po’ comprenderlo per poterlo utilizzare pienamente.

Un’altra cattiva notizia è che per usarlo al 100% dovrete sottoscrivere un abbonamento premium dal costo massimo di 30 euro. Nonostante nella mia zona ci siano diversi benzinai, uffici turistici, concessionarie, aree naturali e agriturismi, sfortunatamente non vengono segnalate sulla mappa di CaraMaps. Molto probabilmente, le varie strutture non avrebbero aderito alla partnership con l’applicazione.

A livello di permessi, non c’è nulla di strano poiché il software per funzionare richiede soltanto l’accesso alla posizione, alla fotocamera e ai contenuti multimediali per caricare foto e ai contatti per invitare amici. In alcune parti dell’applicazione ci sono anche funzioni ripetitive. Ad esempio, nella scheda del luogo scelto, è possibile aprire il percorso sull’app di navigazione predefinita tappando sull’indirizzo, sulle coordinate, sul punto della mappa oppure su Andare a questa tappa.

Segnalo che mi sono capitati due blocchi anomali durante la navigazione all’interno delle varie schede. Infine, la buona notizia è che non sono presenti banner pubblicitari di alcun genere. Vi lasciamo con il link e il badge per effettuare il download diretto di CaraMaps sul Google Play Store.