TP-Link Neffos smartphone render

TP-Link, un nuovo smartphone Neffos di fascia alta trapela in render

TP-Link è un’azienda conosciuta principalmente per la realizzazione di dispositivi di rete ma negli ultimi mesi ha deciso di lanciare diversi smartphone sotto il suo sub-brand Neffos. La società ha immesso sul mercato fino ad ora solo smartphone appartenenti ai settori entry-level e mid-range, dunque non ha ancora presentato un vero flagship.

Ciò, però, potrebbe cambiare presto poiché TP-Link sarebbe pronta a lanciare un telefono dotato di specifiche tecniche di fascia top. Nelle ultime ore è trapelato online un render che mostrerebbe un’interessante telefono Neffos che, già dal suo design, conferma l’appartenenza al mercato high-end. Purtroppo non conosciamo ancora il suo nome di commercializzazione ma il presunto device somiglia molto al Samsung Galaxy S8.

TP-Link Neffos smartphone renderNeffos: TP-Link potrebbe lanciare sul mercato il suo primo vero top di gamma

In particolare, spicca un display Full Screen con un rapporto di forma 18:9. Praticamente, ai lati non sono presenti cornici mentre i bordi superiore e inferiore sono molto sottili e ospitano la capsula auricolare, la fotocamera e i sensori di prossimità e di luminosità e il logo Neffos. Sempre la stessa immagine stampa rivela che lo smartphone di TP-Link potrebbe proporre un pannello posteriore curvo realizzato in vetro.

Poiché non ci sono spazi per inserire pulsanti o altro sulla parte frontale, lo smartphone Neffos dovrebbe implementare un lettore di impronte digitali sul retro, proprio sotto la doppia fotocamera posteriore, quest’ultima affiancata da un doppio flash LED. La dual camera dovrebbe proporre un sensore principale da 16 mega-pixel e un teleobiettivo da 20 mega-pixel con zoom ottico 2x.

All’interno della scocca in vetro, il misterioso device di TP-Link dovrebbe avere un processore octa-core Snapdragon 835 di Qualcomm affiancato da ben 6 GB di RAM. L’archiviazione interna, invece, potrebbe arrivare fino a 256 GB ma purtroppo non sappiamo se sarà ulteriormente espandibile tramite micro SD. Sfortunatamente, maggiori informazioni sul telefono, come la capacità della batteria, il software, le varie connettività e così via, non sono ancora note.

Il nuovo smartphone di Neffos potrebbe rappresentare un drastico cambiamento nella strategia aziendale di TP-Link per quanto riguarda il settore di riferimento. Sarà interessante vedere come i consumatori accoglieranno questo terminale Android sul mercato e se soprattutto sarà preso in considerazione durante le fasi di acquisto.

Anche se non conosciamo informazioni circa la presentazione, il prezzo e la disponibilità, TP-Link potrebbe introdurre sul mercato il terminale Neffos entro la fine di quest’anno.

TP-Link Neffos smartphone render