OnePlus 5T GFXBench

OnePlus 5T trapela su GFXBench: ecco le specifiche tecniche

OnePlus ha recentemente confermato l’esistenza del OnePlus 5T, ossia il suo prossimo top di gamma. Il co-fondatore dell’azienda, Pete Lau, infatti, ha confermato che il dispositivo sarà dotato di un ingresso mini jack. Un’altra prova dell’esistenza del device proviene da Weibo in cui lo stesso Lau ha utilizzato il OnePlus 5T per scrivere un post.

Poche ore fa, invece, è emersa una prova più concreta circa l’esistenza del nuovo flagship di OnePlus. Grazie al noto portale di benchmark GFXBench, infatti, arriviamo a conoscere le principali caratteristiche tecniche offerte dal 5T, identificato come OnePlus 5 A5010. Purtroppo non possiamo confermarvi se si tratta di una prova autentica oppure modificata, quindi, consigliamo di prendere il tutto con molta leggerezza.

OnePlus 5T GFXBenchOnePlus 5T: GFXBench ne rivela le principali caratteristiche tecniche

GFXBench ha rivelato il presunto OnePlus 5T con il sistema operativo Android 7.1.1 Nougat pre-installato e non l’ultima release Oreo. Naturalmente, ciò potrebbe cambiare nel momento in cui il telefono verrà presentato ufficialmente dal produttore cinese. Abbiamo visto una simile situazione già lo scorso anno con il 3T che è arrivato sul mercato con Marshmallow nonostante Nougat fosse già disponibile.

Dopo poche settimane, comunque, il device ha ottenuto l’aggiornamento ad Android 7.0 e negli ultimi giorni anche ad Oreo. Il nuovo 5T è emerso su GFXBench con un display da 6.01 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ 2160 x 1080 pixel, dunque uno schermo con un rapporto prospettico 18:9. All’interno della presunta scocca in metallo è presente un processore octa-core Snapdragon 835 di Qualcomm con GPU Adreno 540.

OnePlus 5T GFXBenchIl noto portale di benchmark ha confermato anche la possibile disponibilità di due varianti con 6 GB di RAM e 64 GB di storage interno e l’altra con 8 GB e 128 GB, rispettivamente. Per quanto riguarda il comparto fotografico, GFXBench ha riportato una fotocamera da 20 mega-pixel e una posteriore da 16 mega-pixel.

Tuttavia, recenti rumor hanno rivelato che il terminale dovrebbe essere dotato di una dual camera proprio come l’attuale modello ma con sensori da 20 e 16 mega-pixel. Purtroppo non ci sono informazioni circa la capacità della batteria ma recentemente il co-fondatore di OnePlus ha confermato tramite Weibo che il dispositivo non sarà dotato della ricarica wireless.

Secondo Pete Lau, la tecnologia di rapida Dash Charge risulta più che sufficiente e quindi non c’è bisogno di aggiungere la ricarica wireless. Egli ha aggiunto, poi, che la bobina per la ricarica senza fili rende i telefoni più spessi. Purtroppo non è stata rivelata ancora una data di rilascio ufficiale del nuovo OnePlus 5T ma alcune fonti parlano del 16 novembre.

OnePlus 5T GFXBench