Pixel Launcher

La nuova versione del Pixel Launcher è disponibile non ufficialmente per tutti gli smartphone Android | Download APK

Se vi piace molto lo stile grafico del nuovo Pixel Launcher dei nuovi top di gamma di Google e desiderate adottarlo anche per il vostro smartphone, potrete installarlo facilmente essendo da poco disponibile, anche se in maniera ancora non ufficiale, l’apk compatibile con sistemi che vanno da Lollipop in su.

Ovviamente trattandosi di un applicativo estrapolato da un utente XDA, non assicurerà stabilità al 100%, ma se fate parte della falange inarrestabile degli smanettoni, apprezzerete sicuramente le nuove funzionalità offerte da questa nuova versione.

Provate le nuove funzioni del Pixel Launcher sul vostro smartphone, grazie al link fornito da noi!

Il nuovo Pixel Launcher mantiene fondamentalmente le stesse caratteristiche della versione precedente, ma con alcune nuove introduzioni. Quella più nota è il nuovo posizionamento della barra di ricerca, che adesso si trova nella parte bassa dello schermo, sopra la barra di navigazione, con il logo di Google che si adatta al tema o allo sfondo. La barra di ricerca appare in tutte le pagine della schermata iniziale ed è presente anche un nuovo widget, chiamato “At a Glance”, in grado di mostrare a colpo d’occhio calendario e meteo.

Per utilizzare però il pannello Google Now ed usufruire delle nuove funzioni della nuova versione del Pixel Launcher sul vostro dispositivo, dovrete installare l’apk come applicazione di sistema. Ricordiamo che l’apk è supportato solamente da edizioni di Android che vanno dalla 5.0 in poi, dove per l’appunto, sarà possibile impostarlo come launcher predefinito.

L’apk del nuovo Pixel Launcher è disponibile su XDA da questo link, scorrendo in basso nella pagina troverete i collegamenti per scaricare l’applicativo, se invece non volete installare il launcher come app di sistema, sempre tramite i collegamenti disponibili, potrete scaricare una versione moddata in grado di far funzionare comunque il pannello Google Now, mentre se avete Android Marshmallow, vi basterà cliccare l’ultimo link per ottenere la versione backport.

Fateci sapere nei commenti in basso riguardo la vostra esperienza, qual’ora decideste di provarlo!