Huawei Mate 10 dock PC

Huawei Mate 10 potrebbe arrivare con una dock per trasformarlo in un PC Desktop

Insieme ai Galaxy S8 ed S8+, Samsung ha introdotto un interessante dispositivo chiamato DeX Station. Questo permette agli utenti di collegare lo smartphone a un monitor esterno o a una televisione per trasformarlo in un vero e proprio PC Desktop. Tale feature permette, poi, di navigare su Internet con maggiore comodità e fluidità, scrivere documenti utilizzando tastiera e mouse, creare presentazioni su PowerPoint e fare molto altro ancora.

In base alle ultime indiscrezioni emerse in rete, Huawei potrebbe introdurre una funzionalità simile in seguito al lancio dei Huawei Mate 10. Yanis Anteur, CEO di Miraxess, ha affermato che il Mate 10 arriverebbe con una funzionalità che gli permetterebbe di trasformarlo in un PC. In particolare, in una nota pubblicata, Anteur sostiene che è consigliabile utilizzare il Mirabook con i Samsung Galaxy S8 tramite DeX e gli smartphone Windows tramite Continuum.

Huawei Mate 10 dock PC
Samsung DeX Station

Huawei Mate 10: potrebbe essere annunciato assieme a una dock per trasformarlo in PC

Per chi non lo conoscesse, Mirabook è una sorta di notebook senza alcune componenti interne quali processore, RAM e archiviazione. In pratica dispone soltanto di porte USB, display e tastiera e consente di trasformare il proprio smartphone in un vero e proprio laptop.

In particolare, l’amministratore delegato della società sostiene di avere una notizia segreta per tutti i fan del Mirabook: i nuovi smartphone Huawei, che saranno annunciati il 16 ottobre, porteranno con loro una caratteristica simile a DeX e inoltre dovrebbero essere compatibili con il Mirabook.

Huawei Mate 10 dock PC
Huawei Mate 10 Pro

L’affermazione rivelata da Yanis Anteur suggerisce chiaramente che i Huawei Mate 10 forniranno agli utenti un’esperienza desktop per interagire con le applicazioni Android installate sugli stessi direttamente sullo schermo collegandoli tramite una dock. Di conseguenza, l’azienda cinese potrebbe annunciare una dock proprietaria che conterrebbe un ingresso DisplayPort.

Dato che le ultime Smart TV supportano tutte il Miracast, non sarà difficile per i possessori di Mate 10 trovare un grande display compatibile. Il produttore cinese ha recentemente pubblicato un video teaser dove conferma che il telefono sarà guidato da un processore HiSilicon Kirin 970 basato sull’intelligenza artificiale (AI).

Poiché il teaser sostiene che il Huawei Mate 10 non sarà uno smartphone, potrebbe suggerire la presenza di una feature desktop segreta. Ulteriori dettagli sulla dock per il nuovo top di gamma del produttore cinese dovrebbero emergere prima dell’evento di presentazione, atteso per il 16 ottobre.

Huawei Mate 10 dock PC
Microsoft Continuum