Honor 7X

Honor 7X certificato TENAA: anteprima e specifiche del nuovo top di gamma

Successore dell’ottimo 6X, Honor 7X ottiene finalmente la certificazione dall’agenzia cinese TENAA, svelando aspetto e caratteristiche. L’azienda ha anche confermato che il lancio dello smartphone nel mercato avverrà proprio dopodomani, cioè il giorno 11 di questo mese. Il telefono è caratterizzato da un design dagli angoli tondeggianti, con un posteriore che richiama molto lo stile di Apple.

Honor 7X: ecco l’aspetto e le caratteristiche svelate da Geekbench

L’hardware presente dentro la scocca in metallo di questo nuovo ed interessante top di gamma, come rivela Geekbench, è SoC octa-core Kirin 659 con frequenza di 2.36GHz. Il chip è stato in grado di raggiungere nel punteggio dei benchmark, la bellezza di ben 909 punti per ogni singolo core e 3159 punti per le prestazioni multi-core. Il SoC è accompagnato da 4GB di RAM e 64 GB per l’archiviazione interna espandibili fino a 256 GB, mentre non è ancora nota la GPU.

Honor 7X

Il display di Honor 7X, è dimensionato 5,93″ con risoluzione di 2160 x 1080 (FHD) ed aspect ratio 18:9. Il reparto fotografico include una doppia configurazione 16+2 mpx per i sensori posteriori, in maniera simile a quanto è stato fatto con il predecessore 6x, mentre il sensore posto nella parte anteriore ha una risoluzione da 8mpx. Sotto le fotocamere, nella parte posteriore, è presente un sensore per le impronte. Ad alimentare il tutto, è una batteria non removibile con capienza da 3240mAh.

Honor 7X   Honor 7X

Honor 7X sarà inizialmente venduto con Android 7.0 Nougat accompagnato dalla EMUI di Huawei, che sarà sicuramente presto aggiornato ad Android 8.0 Oreo. Le dimensioni della scocca sono di 156,5 x 75,3 x 7,6 mm con un peso di 165 grammi, disponibile nelle colorazioni nero, blu ed oro. Il prezzo al cambio è di 270€, per i restanti dettagli non ci resta che attendere fino a dopodomani.