EVscope Unistellar telescopio Kickstarter

EVscope, il telescopio 100 volte più potente di un modello classico

EVscope è un particolare telescopio progettato dall’azienda Unistellar, con sede a San Francisco, che garantisce delle prestazioni 100 volte superiori rispetto a un classico telescopio. EVscope potrà essere utilizzato per vedere finalmente le galassie più lontane e inoltre, grazie alla collaborazione con SETI Institute, potrà essere utilizzato per i campi scientifici.

Molti di noi siamo curiosi di scoprire i misteri presenti nell’universo ma purtroppo la maggior parte dei telescopi presenti in commercio sono troppo deboli per garantire una perfetta visione.

EVscope Unistellar telescopio KickstarterEVscope: il telescopio di Unistellar controllabile tramite smartphone

L’eVscope di Unistellar presenta una particolare tecnologia visiva che garantisce una visuale incredibile delle stelle durante la notte. Si tratta di un prodotto portatile ed autonomo e inoltre può essere connesso allo smartphone per controllarlo oppure per effettuare condivisioni sui vari social network.

La tecnologia di visione avanzata di Unistellar è un particolare standard in attesa di brevetto che si basa sull’accumulo di luci per brevi periodi di tempo utilizzando un sensore e su degli algoritmi proprietari di elaborazione delle immagini che vengono eseguiti su un modulo di calcolo presente a bordo dello speciale telescopio.

L’immagine viene amplificata e proiettata nell’occhio dell’osservatore con un rapporto di contrasto di 1.000.000:1. Così facendo si crea un’esperienza vera e viva di osservazione del cielo. Un’altra caratteristica particolare offerta dall’eVscope è che le impostazioni del sensore e i parametri di elaborazione dell’immagine vengono regolati automaticamente.

EVscope Unistellar telescopio KickstarterUn database di stelle molto ricco di coordinate

Il software di rilevamento del campo autonomo, in attesa di brevetto, e la tecnologia di orientamento del telescopio sono in grado di rilevare automaticamente le stelle nel campo visivo e identificare la direzione di puntamento confrontandolo con una database ricco di coordinate di 20 milioni di stelle.

Accoppiato con un accelerometro e un supporto motorizzato, il software di rilevamento consente all’eVscope di allinearsi automaticamente con le coordinate celestiali e individuare qualsiasi oggetto presente nel cielo in maniera accurata. Ogni volta, gli utenti potranno ottenere delle informazioni sugli oggetti rilevati tramite i loro smartphone collegati al telescopio.

La modalità Campaign, sviluppata in collaborazione con SETI Institute, consente all’utente eVscope di diventare quasi uno scienziato. Nel caso di un evento transitorio imminente (asteroide, supernova e così via), riceverete una richiesta di osservazione dagli scienziati direttamente sullo smartphone. Le coordinate e le istruzioni del fenomeno verranno trasferite via wireless all’eVscope che punterà automaticamente l’evento astronomico.

EVscope Unistellar telescopio KickstarterNon solo compatibile con Android ma anche con gli altri OS più popolari

A questo punto il gadget verrà collegato a una rete di migliaia di utenti che contribuiscono alla ricerca scientifica. Il funzionamento della Campaign Mode avviene in maniera molto semplice. Innanzitutto, è necessario attivare la modalità, ricevere le notifiche, connettere l’eVscope allo smartphone, iniziare ad osservare il cielo e attendere qualche evento astronomico.

L’applicazione di Unistellar, attualmente in fase di sviluppo, consente di controllare in modalità wireless (Bluetooth o Wi-Fi) l’eVscope. Si tratta di una software che funzionerà su Android, iOS, Windows, Mac e Linux. È possibile impostare due modalità di utilizzo: principiante ed esperto. Nella prima, tutto avviene automaticamente.

EVscope Unistellar telescopio KickstarterDopo che la procedura di allineamento automatico è completata, basterà scegliere l’oggetto presente nel cielo e il telescopio lo punterà. Da qui è possibile salvare immagini, registrare video o aggiungere informazioni contestuali. La modalità esperta, invece, permette di impostare tutto manualmente. Ad esempio, potete puntare manualmente qualunque cosa nel cielo, impostare la sensibilità del sensore e il tempo di esposizione e così via.

L’eVscope di Unistellar è disponibile in crowdfunding su Kickstarter ad un prezzo di partenza di 1299 dollari con spedizioni in tutto il mondo a partire da novembre 2018.