Google Assistant

Come cambiare tonalità di voce su Google Assistant | GUIDA

Alcuni giorni fa, con il rilascio della versione 7.1.2 dell’app omonima, era stata implementata la versione maschile della voce per Google Assistant. La voce tuttavia, non era ancora ufficialmente disponibile tramite le opzioni, così Big G ha deciso in seguito di rilasciare un update, che consente agli utenti di effettuare lo switch tra la voce femminile e la nuova maschile, e che adesso noi scopriremo velocemente come fare!

Google Assistant: come selezionare la tonalità di voce maschile o femminile

Gli assistenti virtuali, hanno tradizionalmente una tonalità di voce femminile, per ragioni riguardanti il modo in cui noi percepiamo le voci. Secondo degli studi, una voce da donna è più rassicurante e fiduciosa, mentre una voce da uomo tende a risuonare più autoritaria. Ma poiché ogni utente può gradire meglio una di queste due voci, su Google Assistant è stata implementata la possibilità di scegliere tra le due tonalità.

Una volta impostata la voce, che sia femminile o maschile, l’opzione verrà cambiata per tutti i vostri dispositivi collegati al vostro account. Se non siete ancora in grado di visualizzare l’opzione su Google Assistant, assicuratevi di aver aggiornato all’ultima versione le applicazioni Google ed Home.

Ecco come selezionare il tipo di voce:

  1. Aprite l’app Google dal drawer
  2. Toccate l’icona del menù, nell’angolo sinistro della pagina, in alto
  3. Toccate adesso la voce “Google Assistant” e in seguito “Più opzioni”
  4. Sotto la voce “Account”, toccate “Preferenze”
  5. Selezionate “Voce dell’assistente” e scegliete tra maschio o femmina. Potrete anche tappare nell’icona a forma di speaker per sentirne l’anteprima.

Google Assistant

La funzionalità è tutt’ora in roll-out, quindi non tutti potrebbero essere in grado di cambiare il tono di voce, nonostante l’app sia aggiornata all’ultima versione. È probabile che Google rilasci ufficialmente la funzione durante l’evento di presentazione dei nuovi Pixel.