Twitter: una nuova funzione renderà più comodo postare i tweet lunghi dall’app

Nonostante il limite di 140 caratteri imposto su Twitter, dia al social un vantaggio unico rispetto alla concorrenza in termini di ordine e sintesi nei tweet, è anche vero che a volte per affermare un concetto è necessaria la pubblicazione di più post. A tal proposito, sembra che finalmente la società voglia venire incontro a questo problemino, testando una nuova funzionalità atta a rendere la pubblicazione di tweet più semplice e veloce.

Twitter suddividerà in automatico i tweet lunghi su più post

Quando vi è capitato di scorrere nella home di Twitter, avrete sicuramente spesso notato l’esternazione di un discorso su più tweet, da parte di qualche utente. Di solito, per completare il concetto che si vuol affermare, dato il limite assolutamente non adatto allo scopo, vengono allegati ulteriori tweet come risposta a quello iniziale, il che rappresenta sicuramente un sistema un po scomodo per pubblicare un post lungo. Ma pare che il team di sviluppo abbia pensato ad un’interessante soluzione.

Twitter Twitter

Da degli screenshot pubblicati da un utente di Twitter dalla relativa app su Android, è possibile notare che adesso viene data la possibilità all’utente di scrivere il proprio argomento per intero e in seguito, l’app provvederà a suddividerlo automaticamente su più tweet nello stesso thread. Twitter permetterà ora un numero massimo di 352 tweet su un singolo thread, mostrando una notifica con una barra di progressione dopo aver toccato il tasto di pubblicazione.

Il team di sviluppo, non ha ancora ufficialmente dichiarato nulla in merito a questa nuova funzione, il che suggerisce che la società la stia testando solamente su un numero ristretto di utenza. Il rilascio quindi potrebbe avvenire a breve, insieme anche ad un nuovo tema scuro per la UI, già testato nella versione desktop nel noto social network.