Huawei Mate 10 render OnLeaks

Huawei Mate 10, OnLeaks mostra alcuni render e un video in CAD

Huawei svelarà ufficialmente il suo nuovo top di gamma Huawei Mate 10 esattamente il 16 ottobre. Il giorno della presentazione del device è stato confermato qualche giorno fa in seguito all’annuncio, ad IFA 2017 di Berlino, del nuovissimo SoC HiSilicon Kirin 970 che debutterà per la prima volta sul Mate 10. Il nuovo phablet della serie sarà svelato dal produttore cinese dopo che l’iPhone 8, il Samsung Galaxy Note 8 e lo Xiaomi Mi MIX 2 saranno già presenti sul mercato.

In base alle ultime indiscrezioni, sembra che Huawei posizionerà il suo prossimo device in un segmento top del mercato per affrontare a testa alta i competitor. Le specifiche tecniche del nuovo Mate 10 sono quasi interamente note. La caratteristica sicuramente certa è il chipset Kirin 970. Si tratta di un processore realizzato tramite un processo produttivo TSMC a 10 nm ed è basato sull’intelligenza artificiale (AI).

Huawei Mate 10 render OnLeaksHuawei Mate 10: ecco alcuni render e un video realizzato in CAD

Per quanto riguarda il design, il nuovo flagship del brand cinese dovrebbe essere caratterizzato da un display con rapporto schermo/corpo molto ridotto. Anche se non sono trapelate sul web delle foto che lo mostrano dal vivo, il noto leaker OnLeaks ha deciso di condividere su Twitter alcuni render appartenenti al Mate 10 realizzati in CAD.

È presente anche un video pubblicato su YouTube dove viene mostrato il terminale a 360°. Le varie immagini postate dal leaker rivelano il device da qualsiasi angolazione. Qui notiamo subito la presenza di una struttura con cornici, dunque non sarà borderless come riportato da alcuni ultimi ultimi rumor. I bordi laterali sembrano essere ben arrotondati e questa volta non ci sarà un lettore di impronte digitali sul retro bensì posizionato poco sotto lo schermo, esattamente nel pulsante Home.

OnLeaks ha confermato anche che il Huawei Mate 10 presenterà un corpo con dimensioni di circa 150.2 × 7.5 × 8.4 mm. Analizzando in maniera approfondita i render in CAD, possiamo notare la presenza di una doppia fotocamera posteriore che sicuramente sarà realizzata con la collaborazione di Leica. Il phablet proporrà un display da 5.9 pollici ma purtroppo la risoluzione non è ancora conosciuta.

Huawei Mate 10 render OnLeaksVerrà rinnovata ancora una volta la collaborazione con Leica?

Presente anche una porta USB Type-C sul fondo affiancata dall’altoparlante principale e da due presunti microfoni. Sulla parte superiore del telefono, invece, trovano posto l’ingresso mini jack, la porta ad infrarossi e un terzo microfono.

In base a un recente brevetto depositato da Huawei, il Mate 10 dovrebbe possedere un nuovo design definito come EntireView. La configurazione dei sensori posteriori, invece, dovrebbe essere da 12 + 20 mega-pixel dove il primo sarà RGB mentre il secondo monocromatico.

Richard Yu, amministratore delegato della società cinese, ha reso noto ad IFA che gli utenti potranno godere di prestazioni molto più elevate, di una durata della batteria più lunga e di un design più compatto con il prossimo Huawei Mate 10.