Google

Google lancia una giacca sensibile al tocco in collaborazione con Levi’s

La tecnologia wearable, rappresenta attualmente una relativa nuova categoria. Insieme ad altri gadget tecnologici come gli smartwatch, smartband e fitness tracker, Google Glass, visori per la realtà virtuale, smart bags e smart rings (e chi più ne ha più ne metta), è da un po di tempo, un nuovo campo dove la tecnologia può espandersi con soluzioni molto interessanti. Un esempio di questo è la nuova giacca sensibile al tocco di Levi’s, realizzata in collaborazione con Google e facente uso della tecnologia Jacquard.

Trucker Jacket: una giacca smart che sfrutta la tecnologia Jacquard di Google

La tecnologia Jacquard, è stata presentata un paio di anni fa da Google in una conferenza per sviluppatori. L’idea di questa nuova tecnologia, è quella di dotare i tessuti dei vestiti di fili conduttivi, così da rendere l’indumento sensibile al tocco. Tale progetto pare abbia avuto un certo successo, rendendo possibile la realizzazione di giacche come quella di Levi’s e Google.

Google

Si tratta infatti di una normale giacca jeans, tranquillamente lavabile in lavatrice ed indossabile come qualsiasi altro indumento, ma che grazie alla tecnologia Jacquard rende possibile impartire diversi comandi allo smartphone, come ottenere indicazioni stradali, leggere un messaggio in arrivo ed avviare o interrompere un brano musicale. Con un semplice tocco nella manica infatti, sarà possibile eseguire semplici operazioni senza dover guardare lo smartwatch o prendere il telefono dalla tasca.

Google

La giacca infatti, è dotata dei filamenti conduttivi intrecciati nel risvolto della manica, comunicando con i dispositivi tramite una connessione wireless. È anche possibile configurare i gesti in relazione alle funzioni, così da adattarle perfettamente alle proprie esigenze e comodità. La giacca dispone anche di LED e vibrazione, in modo da notificarvi un messaggio, che è anche in grado di leggervi.

La giacca smart di Levi’s e Google, sarà disponibile già da domani negli Stati Uniti al prezzo di 350$ (292,42€). Non è ancora noto se e quando verrà commercializzata in Europa, come noi ci auguriamo date le interessanti potenzialità, nonostante il prezzo non completamente accessibile.