Google

Buon compleanno Google! 19 candeline con un piccolo regalo

Buon compleanno Google! Sono 19! Ebbene si, oggi è il compleanno di Big G e per festeggiare al meglio si è pensato a qualcosa di classico ma semplice: un Doodle che raccoglie 19 giochi evergreen fruibili direttamente da browser. Come trovarli? Semplicemente scrivendo “Google birthday surprise spinner” nella barra di ricerca.

Il compleanno di Google: chiarimento sulla data

Prima di iniziare è giusto precisare un dettaglio. Google è stato registrato come dominio il 15 settembre 1997 e solamente l’anno successivo (4 settembre) venne fondata la società. La scelta di festeggiare il compleanno il 27 corrente mese risale al 2005, quando Big G comunicò di aver indicizzato il proprio motore di ricerca mille volte di più rispetto alla concorrenza.

Nel corso della sua crescita, Google è diventato ben più di un semplice motore di ricerca: è sbarcato nel mondo della telefonia con Android, ha offerto servizi (Gmail, Drive, Maps), è diventato un verbo (googlare è diventato sinomino di fare una ricerca su Google).

Google
Un piccolo riepilogo di alcuni dei servizi più popolari forniti da Google.

Come avviare la ruota delle sorprese di Google?

Ma per non prendersi troppo sul serio, è necessario anche poter staccare la spina ogni tanto: ecco quindi che offre anche la possibilità di rilassarsi con qualche gioco.

Dopo aver eseguito la ricerca “Google birthday surprise spinner”, vedrai una piccola schermata con una ruota pronta ad essere girata. Ad ogni settore della ruota corrisponde un gioco: solitario, Pac-Man, Tic-Tac-Toe, Snake, Halloween Game, e tanti altri.

Una volta che la ruota si ferma potrai scegliere se iniziare una partita al gioco proposto o ritentare sperando di trovare il tuo preferito. Non esistono limiti di tentativi, ma si possono utilizzare delle scorciatoie per poter eseguire i singoli giochi senza dover sfidare la sorte ogni volta.

Di fatti, se vuoi giocare a Snake, ti basterà eseguire una ricerca scrivendo “Snake game”. Stesso discorso per il gioco del tris o PacMan: digitando “Tic tac toe” o “Pacman game” potrai avviarli immediatamente.

Google
Una partita a solitario può tornare utile quando bisogna staccare un po’!

Una piccola postilla su quest’ultimo gioco. Secondo i dati raccolti dal team “Rescue Time”, sembra che il simpatico omino giallo sia costato tantissimo in termini di produttività all’economia (circa 120 milioni di dollari, l’equivalente di 4.8 milioni di ore di lavoro).

Ovviamente Google non ha nessuna intenzione di nuocere all’economia e alla produttività delle aziende, tutt’altro. I suoi servizi sono fondamentali per poter garantire determinati risultati in questo ambito, ma è anche vero che in certi momenti è necessario non prendersi troppo sul serio.

Il nostro consiglio? Beh, provarli tutti! Naturalmente se avete disponibilità di tempo in primis e un po’ di curiosità. Buon compleanno Google!