Aukey KM-W5 Tastiera Wireless recensione

Aukey KM-W5 Tastiera Wireless con 96 tasti per Android e altri OS | Prova

Dopo aver analizzato l’altoparlante Bluetooth che funge anche da powerbank, in questa recensione ritornerò a parlare di Aukey proponendovi un’interessante tastiera wireless compatta chiamata Aukey KM-W5 dotata di ben 96 tasti dopo averla provata per oltre 10 giorni. Scopriamola insieme in questa review completa.

Contenuto della confezione

All’interno della scatola di vendita troviamo:

  • tastiera wireless
  • piccolo ricevitore USB
  • manuale utente anche in lingua italiana

Design e qualità costruttiva

La tastiera Aukey KM-W5 è stata realizzata interamente in plastica di buona fattura. In linea generale, la costruzione del dispositivo è buona ma sicuramente non ottima. Ad esempio, esercitando una pressione su entrambi i lati, vedrete la tastiera flettere parecchio.

Sulla parte frontale troviamo ben 96 tasti (incluso il tastierino numerico) e 3 indicatori LED in alto a destra (Num Lock, Caps e batteria). Sulla zona posteriore, invece, troviamo 4 gommini, 2 viti per accedere alle componenti interne della tastiera, alcune informazioni sul prodotto e un vano dove è possibile accedere allo spazio per inserire due batterie AAA (non incluse nella confezione) e allo slot dove riporre il ricevitore USB. Troviamo, infine, in alto a sinistra lo switch ON/OFF per accendere e spegnere la tastiera.

Parlando di numeri, l’Aukey KM-W5 presenta delle dimensioni di 367 × 121 × 18 mm per un peso di 273.3 grammi.

Caratteristiche

Utilizzando la tastiera wireless di Aukey potrete godervi una comodità assoluta poiché sarà possibile interfacciarsi con il dispositivo a cui l’andrete a collegare fino ad una distanza di 10 metri, senza ritardi o perdite di segnale.

L’Aukey KM-W5 implementa anche un’utilissima modalità di risparmio energetico che si attiva automaticamente se non viene premuto nessun tasto per 10 minuti. Ciò permetterà di non sostituire spesso le batterie. Data la presenza di ben 96 tasti, sono presenti anche quelli dedicati alla multimedialità.

Aukey KM-W5 Tastiera Wireless recensioneIn particolare, è possibile, sfruttando i tasti da Esc ad F12 in combinazione con il pulsante FN, rispettivamente, aprire il lettore multimediale, riprodurre/mettere in pausa un brano musicale nella lista delle canzoni, aumentare e diminuire il volume, attivare il Muto, aprire il browser Internet predefinito, effettuare una ricerca, accedere ai preferiti, aprire la posta elettronica, bloccare/sbloccare la tastiera, accedere alla cartella “Questo computer” oppure utilizzare le frecce direzionali per navigare più facilmente sul web.

L’inizializzazione di questa tastiera wireless è molto semplice. Innanzitutto dovrete inserire due batterie AAA nell’apposito slot, collegare il ricevitore USB in una delle porte USB del vostro laptop o PC Desktop e portare lo switch su ON.

Nel caso in cui la tastiera non si collega oppure si disconnette dal vostro computer, provate ad effettuare la combinazione di tasti Esc + K. Nel momento in cui la batteria è in esaurimento, l’indicatore apposito inizierà a lampeggiare in rosso 3 volte ogni secondo. Dopodiché, la tastiera si spegnerà dopo pochi minuti.

Aukey KM-W5 Tastiera Wireless recensionePrestazioni

La tastiera wireless Aukey KM-W5 è in grado di funzionare con diversi sistemi operativi, ossia Windows, Mac OS, Linux e Android. Personalmente l’ho testata su un laptop con Windows 10 e su uno smartphone con Android 7.1.2 Nougat senza riscontrare alcun problema.

Riguardo l’usabilità, la tastiera Aukey riesce a comportarsi abbastanza bene nell’uso di tutti i giorni anche se dispone di un layout USA. Però, ad esempio, chi fa un lavoro come il mio (per diverse ore), sicuramente non la troverà molto comoda. Anche se i tasti risultano abbastanza comodi e morbidi, fanno parecchio rumore.

Aukey KM-W5 Tastiera Wireless recensioneLa corsa di questi ultimi è abbastanza lunga poiché si dovrà premere il pulsante fino alla fine per vedere comparire la lettera sullo schermo. Durante i test ho riscontrato alcuni problemi di incompatibilità poiché non sono riuscito a far riconoscere la tastiera al mio notebook collegando il ricevitore USB a un hub USB (che tra l’altro è Aukey).

Ho dovuto, quindi, collegare il ricevitore direttamente al laptop attraverso un’altra porta USB. Un’altra cosa che per me è risultata piuttosto scomoda è l’assenza del tasto per catturare uno screenshot, dunque ogni volta mi sono dovuto affidare allo strumento di cattura di Windows.

Durante la fase di scrittura veloce, ho notato che qualche tocco non viene riconosciuto. Ciò, però, potrebbe essere dato dal fatto che non ho premuto fino in giù il tasto e quindi la tastiera non ha trasmesso correttamente la lettera. Un altro piccolo problema lo identificato a livello di design.

Ho trovato particolarmente scomodo il posizionamento delle frecce direzionali poiché sono troppo vicine ai tasti CTRL, Shift e 0. Spesso e volentieri, infatti, mi è capitato di premere accidentalmente i succitati tasti.

Per quanto riguarda l’autonomia, purtroppo il produttore non ha dichiarato in linea generale quanto può durare la tastiera. Tutto dipende, infatti, dal tipo di batterie che andrete ad inserire e per quanto tempo la utilizzerete al giorno.

Aukey KM-W5 Tastiera Wireless recensioneConclusioni e prezzo

Prendendo in considerazione che si tratta di un prodotto di fascia low-cost, la tastiera wireless KM-W5 di Aukey mi ha soddisfatto. Non è sicuramente adatta a chi scrive tantissimo al computer, come nel mio caso, ma è indirizzata a quegli utenti che non vogliono spendere molto e che cercano il giusto connubio tra qualità e prezzo.

Al di là dei piccoli difetti riportati nel paragrafo precedente e della presenza del layuot USA (che per alcuni potrebbe essere un problema), resta un buon prodotto da prendere in considerazione.

La tastiera wireless Aukey KM-W5 con 96 tasti può essere acquistata su Amazon ad un prezzo di 19,99 euro con spedizione gratuita tramite abbonamento Prime.