Samsung Galaxy Note 8 otto caratteristiche

Samsung Galaxy Note 8 emerge su GeekBench con 6 GB di RAM

Per questa seconda metà del 2017 sono attesi 3 smartphone al debutto, ossia LG V30, iPhone 8 e Samsung Galaxy Note 8. Quest’ultimo sarà il primo dispositivo fra i tre ad essere annunciato ufficialmente. In particolare, il produttore sudcoreano prevede di presentare in via ufficiale l’ottava generazione di phablet Android il 23 agosto durante l’evento Galaxy Unpacked che si terrà a New York.

Il nuovo Galaxy Note 8 verrà sicuramente testato a dovere dato che sarà il diretto successore dello sfortunato Note 7. Questo, vi ricordiamo, è stato richiamato due volte dal mercato e ritirato definitivamente dagli scaffali in seguito alle batterie difettose che provocavano incendi ed esplosioni.

Samsung Galaxy Note 8 GeekBenchSamsung Galaxy Note 8: GeekBench ne rivela alcune specifiche tecniche

Nelle scorse ore, il Samsung Galaxy Note 8 è stato avvistato su GeekBench con il codice di modello SM-N950F. Data la presenza della lettera F, questa dovrebbe essere la versione che verrà commercializzata in Europa, quindi anche in Italia.

Difatti, il noto portale di benchmark ha mostrato il dispositivo con a bordo un processore octa-core Exynos 8895 con frequenza di clock a 1.69 GHz. Si tratta dello stesso chipset integrato sugli attuali S8 ed S8+, affiancato dalla GPU Mali G71 MP20 e realizzato con un processo produttivo a 10 nm.

Sappiamo anche che le versioni USA e cinese del Samsung Galaxy Note 8 avranno all’interno un chipset Snapdragon 835. Parliamo dell’ultimo chip high-end realizzato da Qualcomm e dotato di una CPU octa-core Kryo 280.

Il test di GeekBench ha rivelato, inoltre, che Samsung implementerà ben 6 GB di RAM all’interno del suo nuovo telefono. L’ultima caratteristica riportata dalla suite di benchmark riguarda il sistema operativo Android 7.1.1 Nougat pre-installato. Il robottino verde, al momento della presentazione, verrà sicuramente affiancato dalla Experience 8.1, ossia l’interfaccia proprietaria del brand sudcoreano.

Per quanto riguarda i punteggi, il Samsung Galaxy Note 8 ha ottenuto 1984 nei test single-core e 6116 nelle prove multi-core. Entrambi i punteggi si posizionano al di sotto dei numeri ottenuti dal Galaxy S8, con Exynos 8895, a maggio. In particolare, quest’ultimo ha segnato 2121 e 7101, rispettivamente.

Samsung Galaxy Note 8 otto caratteristiche