Helloplant sensore piante Kickstarter

Helloplant, un sensore smart per monitorare le vostre piante

Se siete amanti di piante e fiori e volete curarli al meglio, allora potreste valutare l’acquisto di un interessante sensore chiamato Helloplant. Parliamo di un dispositivo disponibile in crowdfunding su Kickstarter che ha già superato l’obiettivo prefissato di 30.000 euro raggiungendo, attualmente, 40.736 euro.

Helloplant è un sensore smart per le piante capace di misurare l’umidità del suolo, l’intensità della luce e le temperature del suolo e dell’ambiente. Il gadget esegue un’attenta analisi di questi parametri e invia notifiche al proprio smartphone sfruttando l’app companion ogni volta che è necessaria un’azione da parte vostra così da poter mantenere sempre viva la pianta.

Helloplant sensore piante KickstarterHelloplant: come mantenere in ottima salute le vostre piante grazie a questo particolare sensore smart

Il dispositivo aiuta le persone non molto propense al pollice verde ma anche gli amanti delle piante e i professionisti che vorrebbero saperne di più sulle loro piante. Helloplant è un prodotto impermeabile e allo stesso tempo robusto, dunque potrà essere utilizzato sia in ambienti interni che all’aperto. Il suo funzionamento è abbastanza semplice.

È necessario innanzitutto impiantarlo nella terra e procedere con i download dell’applicazione gratuita, disponibile su iOS e Android. A questo punto, il sensore si collegherà automaticamente allo smartphone sfruttando la tecnologia Bluetooth. Il software vi chiederà ora di impostare l’identità della pianta aggiungendo nome, foto e alcune informazioni di base.

Helloplant sensore piante KickstarterA questo punto, Helloplant inizierà a misurare l’umidità del suolo, l’intensità della luce e le temperature di aria e suolo. Non appena la vostra pianta avrà bisogno di qualcosa, il sensore invierà una notifica sul vostro telefono tramite l’app. Non è necessario aprire l’applicazione per controllare lo stato della pianta. Le notifiche, inoltre, non hanno bisogno né di una connessione ad Internet e né la creazione di un account poiché riescono a sincronizzarsi direttamente tramite il Bluetooth.

Attraverso un hub remoto (opzionale), potrete controllare l’accesso ai dati del sensore nel caso di viaggi. Helloplant si alimenta semplicemente tramite una batteria CR2032 e garantisce un’autonomia di oltre 1 anno. Helloplant è disponibile su Kickstarter ad un prezzo di partenza di appena 22 euro con spedizioni previste sono alcuni paesi a partire da marzo 2018.