Glow Kickstarter

Glow, il tracker smart di energia elettrica per la vostra casa

Glow è un interessante dispositivo disponibile in crowdfunding su Kickstarter che permette di abbattere i costi sulla bolletta della luce e ridurre l’impatto ambientale grazie alla possibilità di ricevere dei feedback in tempo reale sull’utilizzo dell’energia. Rispetto ad altri dispositivi, Glow si installa facilmente e in pochissimi minuti senza avere quei fastidiosi cavi per davanti.

Il particolare gadget, proposto su Kickstarter, è il primo tracker di energia elettrica da casa che può essere installato da chiunque. Grazie a una particolare tecnologia innovativa di rilevazione magneto-tensiva, il sensore permette di essere installato in modalità wireless in pochissimi minuti senza effettuare modifiche o installazioni di cablaggi.

Glow KickstarterGlow: sbarca su Kickstarter un interessante gadget per tenere sotto controllo i consumi elettrici

Dopo aver impostato correttamente il dispositivo, sarà possibile iniziare a misurare l’utilizzo dell’elettricità nella propria casa. Glow invia le informazioni raccolte a una sorta di vetrina che cambia colore in base all’uso energetico. La maggior parte delle case, in media, consuma un 40% di energia elettrica che va a perdersi. Questo consumo ammonta a circa 540 dollari l’anno per ogni abitazione.

Glow vi aiuterà a vedere l’utilizzo di energia in modo da poter eliminare i costi e risparmiare. È possibile impostare anche una soglia massima di spesa mensile. La ricerca mostra che quando si ottengono dei feedback in tempo reale sull’utilizzo di energia, sfruttando ad esempio l’indicatore di colore presente su Glow, è possibile ridurre il consumo energetico complessivo dal 5% al 20%.

Glow Kickstarter

Un gadget utile anche quando si è in viaggio

Grazie all’indicatore colorato e all’app companion per smartphone, è possibile monitorare quanta energia elettrica viene utilizzata dai vari elettrodomestici presenti in casa. Il gadget cambia colore in base all’utilizzo energetico. Quest’ultimo può essere monitorato senza leggere i classici grafici o numeri. L’applicazione Glow rivela l’utilizzo di energia della casa quando si è in viaggio.

Le notifiche inviate dal software vi avvertono dell’utilizzo anomalo in modo da poter intervenire subito. Il sensore, in attesa di brevetto, si collega al contatore in pochissimi secondi. La tecnologia magneto-tensiva misura, in modalità wireless, l’utilizzo di corrente. Glow riesce a tracciare l’utilizzo di energia della vostra casa utilizzando due dispositivi: un sensore wireless che va installato all’esterno del contatore e una unità che va inserita nel muro.

Il sensore misura l’elettricità consumata mentre l’unità presente nella vostra abitazione invia queste informazioni all’app installata sullo smartphone. Nel momento in cui si riceve il feedback, il software vi mostrerà alcuni feedback intelligenti per ottimizzare il consumo energetico. Glow è disponibile in crowdfunding su Kickstarter ad un prezzo di partenza di 175 dollari con spedizioni previste per luglio 2018 solo in alcuni paesi.