Xiaomi 5X render

Xiaomi 5X: l’azienda cinese sarebbe pronta a lanciare un nuovo sub-brand

Xiaomi starebbe preparando un nuovo sub-brand. Il primo dispositivo di questa famiglia si chiamerebbe Xiaomi X1. Tuttavia, un poster emerso in Cina, potrebbe aver confermato che l’azienda starebbe preparando la presentazione ufficiale di un nuovo telefono denominato Xiaomi 5X. Gli ultimi rumor indicano che il primo dispositivo del nuovo sub-brand sarà, appunto, lo Xiaomi 5X e non l’X1.

Lo stesso poster, comparso già la settimana scorsa, aveva mostrato soltanto la parte del presunto prezzo di vendita. Il manifesto pubblicitario dello Xiaomi 5X potrebbe aver rivelato anche alcune caratteristiche tecniche. Queste includono un display da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 × 1080 pixel, un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 625 e 4 GB di RAM.

Xiaomi 5X posterXiaomi 5X: ecco il primo smartphone di un nuovo sub-brand dell’azienda cinese

Secondo quanto confermato dal poster, il produttore cinese avrebbe stretto un accordo con la famosa celebrità cinese Kris Wu per promuovere il suo nuovo Xiaomi 5X. Vi ricordiamo che Wu aveva un contratto con Honor, quindi potrebbe aver terminato la partnership con quest’ultima società per collaborare con il colosso cinese. L’attore, dunque, potrebbe pubblicizzare il nuovo sub-brand di Xiaomi.

In base ad alcune fonti del settore, il nuovo 5X dovrebbe disporre di un design realizzato interamente in metallo dallo spessore estremamente sottile. Lo smartphone, poi, dovrebbe essere commercializzato nelle colorazioni oro e nera. Nel manifesto pubblicitario trapelato su Weibo, è possibile vedere lo Xiaomi 5X vicino al cantante.

Xiaomi Mi Note 2Sembra essere chiaramente visibile la presenza di una doppia fotocamera posteriore che potrebbe offrire uno zoom ottico 5x. Il dispositivo trapelato nel poster sembra essere molto simile a un misterioso smartphone Xiaomi trapelato in un render la settimana scorsa. Quest’ultimo telefono dispone di una doppia fotocamera posteriore con un doppio flash LED dual-tone alla sua sinistra. Le bande per le antenne a forma d’arco sono disposte sui bordi superiore e inferiore della back-cover.

Dato che sul retro non notiamo la presenza di un lettore di impronte digitali, è probabile che il telefono lo implementerà nella parte frontale. Come già rivelato in precedenza, il poster sostiene che lo Xiaomi 5X arriverà sul mercato ad un prezzo di 1.999 yuan (circa 258 euro).

Sappiamo che il produttore cinese lancia i suoi smartphone in diversi tagli di memoria, dunque questo prezzo potrebbe rappresentare il modello meno potente del 5X. Alcune fonti sostengono che Xiaomi vuole a tutti costi fronteggiare OPPO e Vivo. Punta a riuscirci lanciando un nuovo brand per riuscire a competere a testa alta. Lo Xiaomi 5X, difatti, dovrebbe competere direttamente con l’OPPO R11.