Xiaomi Redmi Note 5A box foto leaked

Xiaomi Redmi Note 5A: trapela la presunta confezione di vendita | Foto leaked

Xiaomi starebbe lavorando su un nuovo dispositivo della serie Note denominato Xiaomi Redmi Note 5A. Nelle scorse settimane sono emerse in rete alcune indiscrezioni provenienti da una fonte non ufficiale. Oggi, è trapelata sul web una nuova foto che mostrerebbe diverse confezioni di vendita di un telefono chiamato Note 5A.

Lo scorso anno, il produttore cinese ha lanciato i Redmi 4, 4A e 4A Prime. Tra questi tre dispositivi, il 4A è giunto con specifiche tecniche meno potenti rispetto agli altri due modelli. Il misterioso Xiaomi Redmi Note 5A, dunque, dovrebbe essere caratterizzato da una scheda tecnica minore rispetto al non ancora annunciato Redmi Note 5.

Xiaomi Redmi Note 5A box foto leaked

Xiaomi Redmi Note 5A: ecco la presunta scatola di vendita del telefono

Le varie confezioni sono tutte nella colorazione rossa e presentano il logo Mi nell’angolo sinistro. Purtroppo, oltre a questa foto leaked, non conosciamo nulla circa il design e le specifiche tecniche. L’attuale Redmi 4A, però, è dotato di un corpo in plastica e di una batteria capiente rispetto agli smartphone Redmi 4 e 4 Prime.

Di conseguenza, lo Xiaomi Redmi Note 5A potrebbe proporre un design in policarbonato e una batteria con minor capacità rispetto al Note 5, oltre ad essere venduto ad un prezzo inferiore. La settimana scorsa, le specifiche, le caratteristiche e il presunto prezzo del Redmi Note 5 sono state svelate da un insider di Weibo.

Xiaomi Redmi Note 5A box foto leaked
Box di vensita leaked

Anche se ha rivelato tantissime informazioni sul terminale Android, le immagini sembrano essere una sua creazione. I dettagli sul dispositivo, dunque, non possono essere completamente affidabili. I render hanno rivelato che il Redmi Note 5 potrebbe disporre di un display da 5.5 pollici Full HD e di un processore Qualcomm Snapdragon 630.

Lo schermo sarebbe implementato nella parte frontale del device con delle cornici laterali molto sottili. Considerando che il Note 5 potrebbe essere il primo telefono Xiaomi con chip Snap 630, lo Xiaomi Redmi Note 5A potrebbe non disporre di tale SoC.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, lo smartphone trapelato la settimana scorsa offrirebbe una fotocamera posteriore Sony da 16 mega-pixel con apertura focale f/2.0. A questa si affiancherebbe una frontale da 13 mega-pixel sempre con sensore Sony.

Il sensore principale, secondo la fonte, dovrebbe essere in grado di registrare video in 4K e garantire degli ottimi scatti in condizioni di scarsa luminosità. Nel presunto corpo metallico da 8 mm, il Redmi Note 5 dovrebbe ospitare una batteria da 3790 mAh. Dovremmo trovare, infine, il sistema operativo Android 7.1.1 Nougat con l’interfaccia MIUI 9.