LG Q6, Q6+ e Q6a
LG Q6

LG Q6, Q6+ e Q6a presentati ufficialmente dall’azienda con Snapdragon 435!

Come rivelato nelle scorse ore, l’LG Q6 è stato ufficialmente annunciato dall’azienda in tre varianti: Q6, Q6+ e Q6a. Il nuovo terminale Android può essere definito come la versione più piccola del G6. Quest’ultimo è stato annunciato dall’azienda con un display Full Vision dal rapporto prospettico di 18:9 e con risoluzione QHD+ 2880 × 1440 pixel.

L’azienda sudcoreana ha deciso di introdurre una configurazione simile anche sulla gamma LG Q6. Tutti i modelli sono dotati di uno schermo da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ 2160 × 1080 pixel e una densità di pixel pari a 442 PPI. Il display dei nuovi smartphone presentano una curvatura lungo i bordi, così come il telaio posteriore.

LG Q6, Q6+ e Q6a
LG Q6+

LG Q6: annunciata ufficialmente la nuova serie di smartphone compatti

Il produttore asiatico ha deciso di utilizzare un corpo in alluminio serie 7000 lungo i bordi degli LG Q6. Come è possibile vedere dalle immagini, i tre device sembrano disporre di una struttura davvero compatta. LG Q6, Q6+ e Q6a sono tutti mossi da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 435.

La variante Plus propone 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. L’LG Q6 standard dispone di 3 GB e 32 GB. Il Q6a, infine, è il modello di fascia più bassa poiché mette a disposizione 2 GB di RAM e 16 GB di storage interno.

Tutti e tre i modelli di telefono dispongono di una singola fotocamera posteriore da 13 mega-pixel con flash LED. Sulla parte frontale, invece, troviamo una fotocamera grandangolare da 5 mega-pixel accoppiata con un sensore per il riconoscimento facciale. Quest’ultima tecnologia di sblocco sostituisce il classico lettore di impronte digitali che non troviamo su questi telefoni.

LG Q6, Q6+ e Q6a
LG Q6a

Android 7.1.1, NFC e batteria da 3000 mAh

I nuovi terminali della serie LG Q6 sono mossi dal sistema operativo Android 7.1.1 Nougat. L’OS di Google è stato personalizzato dall’azienda con l’interfaccia LG UX 6.0. Un’altra caratteristica in comune riguarda la presenza di una batteria non rimovibile da 3000 mAh.

Per quanto riguarda il comparto delle connettività, i due smartphone propongono LTE, Wi-Fi 802.11 n, Bluetooth 4.2, NFC e porta micro USB 2.0. LG Q6, Q6+ e Q6a offrono le stesse dimensioni di 142.5 × 69.3 × 8.1 mm per un peso di 149 grammi.

L’azienda sudcoreana non ha ancora confermato i prezzi di vendita ma sappiamo che verranno commercializzati inizialmente in Asia a partire da agosto e successivamente in altri mercati, tra cui quello europeo, nelle colorazioni Astro Black, Ice Platinum, Mystic White e Terra Gold per il Q6, Astro Black, Ice Platinum e Marine Blue per il Q6+ e Astro Black, Ice Platinum e Terra Gold per il Q6a.

LG Q6, Q6+ e Q6a
LG Q6