Google Pixel XL 2017 render

Google Pixel XL 2017 si mostra in un nuovo render interessante

Anche se i primi rumor indicavano che Google potrebbe lanciare tre nuovi smartphone della serie Pixel quest’anno, le ultime indiscrezioni indicano in realtà che l’azienda è pronta a lanciare soltanto due modelli, proprio come successo lo scorso anno.

Questi due dispositivi dovrebbero essere un Google Pixel con display da 5 pollici di diagonale che andrà a sostituire l’originale e un Google Pixel XL 2017 (o forse Pixel XL 2) conosciuto fino ad ora con il nome in codice Taimen.

Google Pixel 2 foto leaked

Google Pixel XL 2017: mostrato online un nuovo render sul prossimo smartphone

Secondo Android Police, quest’ultimo sarebbe uno smartphone da 6 pollici prodotto con la collaborazione di LG. Nelle ultime ore è emerso su Internet un nuovo render che potrebbe aver svelato il design finale del Google Pixel XL 2017, almeno sempre secondo il noto blogger americano.

Android Police, infatti, sostiene che questa nuova immagine leaked ha un track record abbastanza buono e rivela quello che potrebbe essere il design complessivo del prossimo terminale dell’azienda. Naturalmente, la struttura finale potrebbe differire in alcune parti.

A quanto pare, il display da 6 pollici del presunto Google Pixel XL 2017 avrà un rapporto prospettico 2:1 e delle sottili cornici attorno ad esso. Anche se lo schermo stesso è piatto, il vetro sembrerebbe avere delle curvature abbastanza pronunciate su entrambi i lati. Sul retro del telefono possiamo vedere una piccola sezione in vetro esattamente sulla parte superiore, molto simile a quella impiegata sui Pixel e Pixel XL 2016.

Google Pixel XL 2017 render

Senza doppia fotocamera posteriore?

Da precisare, però, che lo scanner di impronte digitali non è più posizionato all’interno di questa finestra in vetro ma poco più sotto. Un altro dettaglio emerso dal render riguarda la presenza di una singola fotocamera posteriore anziché una dual camera, come visto su alcuni ultimi top di gamma Android.

Android Police osserva che questo nuovo Google Pixel da 6 pollici potrebbe essere caratterizzato da un frame “da spremere” per poter accedere ad alcune funzionalità. Questa sarebbe una funzionalità molto simile a quella vista su HTC U11 con la Edge Sense.

Resta da vedere, ora, se davvero una simile feature debutterà sul Google Pixel XL 2017 e cosa permetterà all’utente di attivare. Tutto sommato, il nuovo dispositivo Google sembrerebbe essere un terminale progettato per competere con i Samsung Galaxy S8, LG G6 e il prossimo iPhone 8 di Apple. Google prevede di annuncerà ufficialmente la nuova gamma di smartphone Pixel verso ottobre.

Google Contatti 2.0