Play Services 11

Play Services 11: nuove API sms, intant apps ed altre novità | Download APK

Dopo che Google ha parlato tanto delle novità in arrivo nella sua famosa annuale conferenza per sviluppatori, è arrivato il momento di cominciare a mettere in pratica quanto detto. Big G inizia infatti con Play Services 11, le cui note di rilascio emerse recentemente ci parlano di novità sia grandi che piccole.

Play Services 11: nuove API per le verifiche SMS ed Instant App per tutti

Molta roba nuova riguarda chiaramente anche il codice sorgente, ma quello su cui noi ci andremo a concentrare saranno le novità che si possono notare ad “occhio nudo”. Nella nuova versione di Play Services 11, pare siano state introdotte delle nuove API SMS, in grado di far eseguire alle app la verifica dei messaggi senza accedere alla cronologia. Probabilmente gli sviluppatori apporteranno altri cambiamenti, ma questa nuova caratteristica può già far in modo che ci siano meno app che abbiano la scusa di accedere ai vostri SMS.

Play Services 11

Ecco le novità nel dettaglio delle modifiche delle API ed altre caratteristiche interessanti in evidenza:

  • SMS retriever API: precisamente, le verifiche SMS potranno essere effettuate senza la necessità di chiedere l’autorizzazione, o eventuali passaggi manuali nel copiare il codice di verifica. Nello specifico, un hash unico viene fornito alle app, in modo da poterlo passare al server dello sviluppatore, in seguito verrà inviato via SMS al telefono per poi venir analizzato da Play Service, una volta identificato il messaggio, l’hash verrà passato direttamente all’app interessata;
  • Remote Media Player è stato rimosso dall’API Cast a partire dall’SDK v3;
  • Come annunciato nel Google I/O di quest’anno, tutti gli sviluppatori adesso potranno liberamente creare instant app, tutti i dettagli possono essere visionati qui;
  • Importanti migliorie alle api NearNet e SafetyNet, al fine di migliorare la localizzazione e la e precisione.

Ulteriori info riguardo lo sviluppo di instant app, possono essere spulciate a questo indirizzo.

La nuova versione di Play Service, è già in roll out dal Play Store di Android, in alternativa è possibile procurarsela tramite APK Mirror.