MySì di CartaSi: la guida al servizio free per rendere il vostro portafoglio digitale

Con i vantaggi offerti dai pagamenti digitali, ed i sempre maggiori negozi aderenti, uno dei problemi principali riguarda la scelta di un servizio che possa rispondere alle esigenze più comuni, senza costi dietro l’angolo e con una totale sicurezza.

E’ proprio alla base di queste necessità che MySì di CartaSi s’inserisce rispondendo in modo diretto ed innovativo, con un’applicazione smartphone che rivoluziona il modo di passare alla moneta digitale in Italia e, sul quale, abbiamo deciso di fornire un approfondimento dopo averne testato le qualità.

Cos’è MySì di CartaSi

Buzzoole

Immaginate di dover ripercorrere tutte le operazioni per un pagamento: controllare di avere il portafogli con sé, trovare la giusta carta di credito, inserirla nel POS e digitare il PIN di conferma, avvicinarla in caso sia contactless, inserire i dati carta e proprietario e poi confermare nel caso di acquisti digitali.

Chiudete gli occhi per un secondo ed immaginate invece di poter fare tutto questo con un paio, e semplici, tocchi da smartphone: questo è ciò che MySì di CartaSi promette tramite il servizio di MySi Pay, offrendo un portafoglio digitale sempre al vostro fianco per sfruttare le vostre carte di credito.

Tutto ciò di cui avrete bisogno è uno smartphone Android, e scaricare l’app MySi ed una connessione ad internet: accedendo a MySi Pay si potrà realizzare il proprio portafoglio digitale, contenuto in MySi, col quale attraverso la virtualizzazione delle carte potrete effettuare acquisti online ed in negozio lasciando a casa portafoglio, carte e preoccupazioni

Un app per legare presente e futuro degli acquisti: ma come funziona?

L’idea alla base dell’app di CartaSì è di quanto più semplice si possa immaginare, ovvero rendere le vostre carte di credito digitali e memorizzarle all’interno del vostro portafoglio elettronico: ogni dettaglio sarà accessibile in cloud, nulla sarà infatti presente né sulla memoria fisica del vostro dispositivo né sulla SIM.

MySi di CartaSi non si sostituisce alle attuali forme di pagamento bensì vi si affianca come alternativa, interagisce con le modalità d’acquisto digitale e non denigra quelle in negozio essendo compatibile con POS contactless e tutte le forme online grazie alla funzione di MySi Pay Online.

MySi Pay Online: tutte le transazioni che vuoi, in tutta sicurezza

L’innovazione introdotta dall’app Android risiede nella modalità di gestione delle informazioni relative le carte di credito registrate, abolendo ogni tipo di condivisione dei dettagli salvati nel portafoglio elettronico per la massima tutela.

I pagamenti avvengono grazie a tre sistemi:

  • MySi Pay QR Code per i pagamenti fisici
  • MySi Pay Web Code per i pagamenti online

Il meccanismo QR Code genera, una volta confermato, un codice bidimensionale (a matrice) composto da moduli neri disposti all’interno di uno schema di forma quadrata impiegato per la lettura e la memorizzazione delle informazioni. Ciò si traduce in una conferma tra cliente e negoziante difficile da eludere.

MySì di CartaSì offre un meccanismo sicuro ed instantaneo
MySì di CartaSì offre un meccanismo sicuro ed instantaneo

Il meccanismo basato su Web Code, una volta richiesto, genera un codice dinamico composto da 6 cifre che l’app Android fornisce solo dopo aver inserito il PIN d’accesso all’app MySi di CartaSì e necessita d’esser confermato sul sito d’acquisto online. Il sistema trasforma quindi lo smartphone in una sorta di Token digitale, ma più sicuro, senza il quale è difficile proseguire qualsiasi operazione.

Cosa posso fare con MySi di CartaSi?

Il vantaggio di poter utilizzare un software di pagamento come quello proposto da CartaSi consiste nell’assenza di limiti nelle proprie scelte, a prescindere che si tratti di un acquisto in negozio oppure online vi si spalancherà un mondo di possibilità: il tutto con un solo tocco su schermo.

MySi è infatti abilitata per tutti gli acquisti online, incluse le ricariche SIM online, consente inoltre di poter controllare lo stato di ognuna delle carte registrate nel portafoglio elettronico (risparmiando tempo sull’uso degli strumenti di ciascun istituto di credito), vi fornisce un resoconto digitale delle spese effettuate con un pratico monitora budget.

Costi e requisiti tecnici

L’innovazione di MySi di CartaSi non ha alcun costo, né prevede la sottoscrizione di contratti come un prodotto finanziario: tutto quello che dovrete fare è scaricare l’app Android, registrarsi creando una password ed un PIN, salvare le proprie carte e dimenticare ogni preoccupazione.

Il servizio è disponibile per tutti gli smartphone Android e per tutti coloro in possesso di una qualsiasi carta di credito appartenente al circuito Visa e MasterCard, ovvero tra i più sicuro e diffusi al mondo tra esercenti online e fisici.

Pro e Contro MySi di CartaSi

Buzzoole

Pro Contro
Intuitiva Pochi programmi di fedeltà o raccolta punti
Sicura
Gratuita
Universalmente riconosciuta
Nessun costo o requisito tecnico
Insostituibile

Feedback

Tutti gli aspetti visionati ci hanno convinto non solo della bontà del servizio quanto anche dell’innovazione dietro il progetto di MySi di CartaSi, capace finalmente di ridurre il gap con i principali paesi europei e soprattutto tra il digitale ed il quotidiano.

L’app Android, facilmente scaricabile dal Play Store, è infatti uno dei primi software capaci di avvicinare la realtà di acquisto quotidiana all’idea del digitale in modo progressivo, non troppo spinto, chiaro e soprattutto sicuro, andando a rassicurare lì dove i dubbi sorgono quando si approccia alla moneta digitale. Segnaliamo che l’app è disponibile anche per iOS a questo link

Noi vi consigliamo di testarla, d’altronde è gratuita, senza obblighi e la si può impostare in brevissimo tempo. Perché non iniziare guardare al futuro?