Microsoft Face Swap Android

Microsoft lancia l’app Face Swap per Android sul Google Play Store

Microsoft ha deciso di ufficializzare la sua ultima applicazione per la piattaforma Android chiamata Face Swap. Il software era disponibile soltanto in versione beta ma ora sarà possibile scaricarla direttamente dal Google Play Store a partire da questa settimana.

Face Swap è uno dei software provenienti dal progetto Garage del colosso di Redmond. Essa permette agli utenti di scambiare i volti applicandone uno proprio, a scopo di intrattenimento. Face Swap, in particolare, utilizza il riconoscimento facciale e la tecnologia offerta da Bing Image, entrambe sviluppate da Microsoft.

Face Swap: Microsoft lancia ufficialmente l’app per Android

La nuova applicazione permette, poi, di inserire se stessi in uno scenario divertente oppure applicare un nuovo taglio di capelli. L’algoritmo, sviluppato da Microsoft, permette anche di adattare la modifica effettuata con il resto dell’immagine applicando la stessa tonalità della pelle, adattare le condizioni di illuminazione e così via.

Il software permette, inoltre, di applicare più facce in una singola scena e trovare automaticamente i volti nelle immagini e scambiarli. Non è finita qui poiché Face Swap è capace di scambiare più facce in una foto di gruppo oppure cercare un volto sul web e usarlo per sostituire altri volti in una foto.

L’applicazione Android potrebbe non essere disponibile per tutti gli smartphone (come nel mio caso, possessore di uno ZUK Z1) ma può essere scaricata gratuitamente e non contiene annunci pubblicitari. Speriamo che Microsoft la espandi ad un pubblico più vasto nelle prossime settimane.

È possibile procedere con il download di Face Swap direttamente dal Play Store tramite il badge sottostante.