Samsung Galaxy S8 app micro SD

Come spostare le applicazioni sulla micro SD sui Samsung Galaxy S8 ed S8+ | Guida

Samsung ha deciso con i nuovi Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ di proporre esclusivamente una versione dotata di 4 GB di RAM e 64 GB di archiviazione interna. La maggior parte degli utenti, possessori dei due smartphone, non avranno certamente bisogno di integrare una micro SD.

I nuovi Galaxy S8, però, permettono di inserire una scheda di memoria, con capacità massima di 256 GB, all’interno dello slot dedicato. Se siete dei tipi che amano memorizzare diversi contenuti multimediali e documenti oppure installare tantissime applicazioni, allora in quel caso i 64 GB di memoria interna potrebbero sembrare un po’ pochini.

“Leggi anche: Samsung Galaxy S8 ed S8+: le migliori micro SD per aumentare lo storage

Samsung Galaxy S8 app micro SD

Samsung Galaxy S8: pochi e semplici passi per spostare le app sulla scheda SD

In questa mini guida di oggi, vi sveleremo come spostare le applicazioni installate sui nuovi Samsung Galaxy S8 ed S8+ sulla micro SD in modo da risparmiare spazio di archiviazione sui telefoni. Precisiamo subito che non tutte le app potranno essere spostate sulla memoria esterna.

Come migrare le applicazioni sulla micro SD

  • Aprire Impostazioni tramite il menu oppure tappando sull’icona a forma di ingranaggio situata nella barra delle notifiche
  • Scorrendo verso il basso, scegliere Applicazioni
  • Cercare il software che si desidera spostare sulla SD e tappare su di esso
  • Cliccare su Storage
  • Nella sezione Memoria usata, tappare su Cambia. N.B. la maggior parte delle app non supportano lo spostamento su scheda SD. Se non è presente l’opzione Cambia, allora vorrà dire che l’applicazione non potrà essere spostata
  • Scegliere su SD Card nella finestra che compare
  • Nella schermata successiva, cliccare su Sposta e attendere la fine del processo

Samsung Galaxy S8 app micro SD

(Fonte Immagine Android Central)

Per spostare l’applicazione nuovamente nella memoria interna, è sufficiente seguire lo stesso processo ma selezionare Memoria interna nelle Impostazioni.

“Leggi anche: Samsung Galaxy S8 ed S8+: come registrare video in 4K | Guida

La maggior parte dei software non possono essere mossi sulla scheda SD. Ciò avviene per una buona ragione: molte app non garantiscono lo stesso livello di prestazioni quando sono installate sulla micro SD oppure hanno bisogno di permessi speciali accessibili esclusivamente dalla memoria interna.

Samsung Galaxy S8 app micro SD